PROMOZIONE : ESPUGNATO IL CAMPO DI CASTENASO!

CASTENASO 70 – 74 FAENZA

Partita dai diversi volti quella andata in scena a Castenaso per il nono turno di campionato; Una partita apparentemente in ghiaccio dopo 20 minuti, viene riaperta da un terzo quarto perfetto pei padroni di casa, che vendica il nostro capolavoro del pre – intervallo.

Ma partiamo dall’inizio, con Faenza che scende in campo con la mano calda. Le difese lavorano poco, e il primo allungo bianconero viene colmato da tre conclusioni pesanti consecutive di Castenaso, che bloccano il quarto in parità.

Il secondo quarto vede scendere n campo Babini, al vero debutto dopo la manciata di minuti della gara precedente. Le presentazioni erano fatte, e ci regala sette punti in tre minuti, fra liberi, tiro dalla media e tripla. Il gioco si fa serio, e i locali in più occasioni non riescono a contenere i nostri attacchi: ne deriva una serie di giri in lunetta per quasi tutti i nostri in campo, con in mezzo la prima tripla di Boero. Ci si esalta a vicenda con assist e voglia di limitare gli avversari, e il + 12 è servito.

Al rientro dagli spogliatoi i biancoverdi sono subito determinati a rientrare in partita, e ci riescono, rimontando un punto alla volta, fino addirittura al sorpasso sul 51 a 50 al 27esimo. Inizia un punto a punto che prosegue fino a fine partita, dove Castenaso per due volte allunga a più 5.

Al trentacinquesimo inizia l’ultimo tentativo di rimonta per Faenza ma rimaniamo sempre a rincorrere. Due alla fine, 67 – 65, Castenaso palla in mano per il più 5 che però non arriva, e sul ribaltamento di fronte Boero firma da 3 il sorpasso che fa esplodere la tribuna ospite. Non contento si ripete nell’azione successiva in risposta all’undici di casa, e aggiunge due liberi per il 73 Faenza. Castenaso fallisce il pareggio, Morsiani va in lunetta e con un libero chiude a chiave il risultato.

Prova positiva su un campo difficile, dove storicamente nulla è scontato per via di una squadra, Castenaso, che probabilmente raccoglie meno di quanto semina.

Si torna in campo venerdì ad Argenta alle 21,30.

Tabellini: Troni 13, Santo 11, Anghileanu, Boero 20, Ragazzi 3, Dal Monte 4, Fabbri, Picone 3, Babini 7, Pantani 1, Conti 7, Morsiani 5. All. Morigi

20/20 11/23 24/13 15/18