GIRLS U18 VINCENTI A BOLOGNA!!!

FORTITUDO ROSA 33 – 61 FAENZA BASKET PROJECT

Lunedì sera le Girls u18 hanno tolto lo zero dalla casella delle vittorie, battendo dopo una partita convincente le pari età della Fortitudo Rosa.
Le nostre sono state avanti fin dai primi minuti di partita, grazie ad una buona intensità di gioco, anche se con basse percentuali al tiro, e hanno chiuso definitivamente il discorso con un ottimo terzo periodo, vinto con un perentorio 19-6.
Risultato che dà sicuramente morale in vista dei prossimi impegni, e che deve spingere le ragazze a dare sempre di più, anche in allenamento!

Tabellino finale:
Bodan 10, Sangiorgi 11, Berti 6, Ballardini 8, Giacomoni 4, Ceroni 2, Agostinelli 2, Poggiali 2, Samorè, Foschini 11, Piglia 4, Bentini.
All. Stefano Morigi.

Parziali: 17-11; 10-6; 19-6; 15-10.

 

GEMELLAGGIO CON MISANO PIRATES

              

Straordinaria cornice alla partita di Serie A2 tra le nostre ragazze e Viterbo. Le miniatlete di Faenza Futura Basket e di Misano Pirates hanno accompagnato le giocatrici delle due squadre durante la presentazione e l’Inno di Mameli.

Nel pomeriggio le miniatlete  avevano disputato una bella partita amichevole per consolidare un gemellaggio che possa diventare un punto d’incontro per altri eventi ed in altre circostanze.

Ringraziamo gli amici di Misano per aver accettato il nostro invito, e i nostri partners di Faenza Futura per aver organizzato in maniera impeccabile la giornata.

        

PROMOZIONE: TERZO QUARTO FATALE A FUSIGNANO

FUSIGNANO 62 – 58 FAENZA

Sembrava una formalità dopo i primi dieci minuti, quando i locali erano riusciti a segnare solo 2 volte. Sembrava ancora facile dopo il secondo quarto, quando ovviamente Fusignano inizia a giocare a basket e realizza, ma recupera solo 3 punti e il nostro vantaggio rimane. Invece era solo il preambolo dell’inferno, cioè di un terzo quarto da dimenticare dove i 10 punti realizzati sono ben poco rispetto ai 22 dei padroni di casa che piazzano il parziale perfetto che gli regala vittoria e merito. Nel quarto periodo torna tutto normale, riprendiamo a segnare a modo nostro ma anche i rossoblù continuano a punirci, soprattutto da fuori, respingendo ogni volta i nostri tentativi di riaggancio. A fine partita saranno 9 le conclusioni dalla distanza messe a segno da Fusignano, e con 9 triple a segno, di solito si fa bottino.

Facciamo tesoro di questa sconfitta per non ripetere eventuali errori commessi, ricordando che comunque non siamo al completo e che siamo solo a novembre. Nulla di grave quindi, e aspettiamo gli ultimi rientri. Nel frattempo parole di elogio per Giovanni Turchiarulo, appena arrivato in squadra. Non abbiamo ancora avuto il tempo di presentarlo, ma è sceso in campo senza nessun timore mettendo a referto i primi punti e offrendo una buona prestazione difensiva.

Ottimo rientro dallo stop per Conti, soliti grandi numeri dal reparto lunghi. Esterni limitati da una difesa molto attiva e dai raddoppi, ridotte al minimo le possibilità di colpire dalla distanza.

Ora si va ad Ozzano, altra partita delicata per l’importanza che ha il risultato per i padroni di casa, ma si va per il riscatto. FORZA FAENZA!

Tabellini: Albonetti, Santo 21, Anghileanu, Boero 8, Ragazzi 2, Dal Monte, Turchiarulo 5, Fabbri, Pantani, Conti 8, Morsiani 16. All. Morigi

Parziali: 4/14, 14/11, 22/10, 22/23