PROMOZIONE: BATTUTA AICS IN GARA DUE, SI VOLA AI QUARTI!

AICS FORLI 61 – 67 FAENZA BASKET PROJECT (10-22, 16-11, 15-15, 20-19)

Faenza si impone in gara 2 a Forlì al termine di una gara dove i padroni di casa hanno ovviamente dato tutto per evitare di uscire dalla corsa play off, costringendo i nostri ad un gran lavoro per aggiudicarsi la vittoria finale.

L’illusione di una serata comoda per i nostri ragazzi è durata 4 minuti, tanti sono serviti per arrivare ad un 10 a 0 che avrebbe stordito qualunque squadra arrendevole. Tutt’altro è stata AICS, che prima accorcia con un po di fortuna (5 punti consecutivi di tabella) poi pian piano ingrana. Nel finale di primo quarto però Faenza riesce ad allungare nuovamente grazie al reparto lunghi, non arginabile dalla difesa locale.

Il secondo quarto parla Forlivese: un 16 a 11 che racconta chiaramente come le difese abbiano preso consistenza annientando i rispettivi avversari. Forlì in partita e tutto da rifare per Faenza.

Terzo quarto in parità, quasi soporifero, senza fiammate da nessun fronte e poca precisione al tiro.

Ma la sveglia sta per suonare: ci pensa Liverani per AICS a piazzare un 5 a zero in apertura di quarto, riportando Forli a due possessi dai nostri. Per fortuna Boero chiarisce le intenzioni bianconere con due triple, ma Forli non molla e rosicchia ancora punti. Arriva a meno 2 a 5 minuti dalla fine, per poi completare la rimonta col sorpasso a quota 56 grazie ad un tiro comodo di Ruffilli. La partita inizia qui e nessuno vuole perdere; Santo e Morsiani riportano Faenza avanti, e a cento secondi dalla fine arriva il mini allungo che ci garantisce il successo finale.

Ora si attende la prossima sfidante, che sarà la vincente fra I.B. Rimini e Bellaria, che conduce la serie 1 a 0.

Tabellini:

AICS: Valpiani 5 , Naldi 5, Perugini 2, Attanasio 3, Imperadori 9, Sali, Ruffilli 10, Raggi, Carurucan, Mariani, Bessan 11, Liverani 16. All. Sanzani Ass. Marisi

FAENZA B.P.: Melandri n.e., Santo 16, Boero 13, De Lorenzi, Dal Monte, Zambrini 14, Picone 6, Santandrea, Ragazzi n.e., Pantani 2, Morsiani 8, Russo 8. All. Alfieri Ass. Neri