LE GIRLS U18 INIZIANO VITTORIOSE LA FASE ELITE!

VIS FERRARA 54 – 69 FAENZA

Subito vincenti le Girls u18 nella fase Elite del loro campionato…espugnato il campo della Vis Ferrara con una prestazione convincente, non entusiasmante, ma con l’attenuante della stanchezza per molte delle nostre, impegnate nel weekend nei campionati senior, e dei pochi allenamenti nelle gambe dopo la sosta Natalizia.
Partita comunque ben indirizzata fin dal primo quarto, chiuso 20-13, e ormai consueta ottima prestazione di Franceschini, topscorer dell’incontro con 26 punti; da segnalare nelle file della Vis la bella partita di Gavagna, l’anno scorso impegnata con le nostre nelle fasi interzona del nostro campionato.
BRAVE GIRLS, AVANTI COSI’!!!

Tabellino finale:
Franceschini 26, Soglia 13, Piraccini 7, Bornazzini 6, Ballardini 5, Minguzzi 5, Berti 4, Panzavolta 3, Agostinelli, Poggiali, Samorè ne.
All. Simona Ballardini

Parziali: 20-13; 22-13; 16-16; 12-11.

LE GIRLS U14 RIPARTONO VINCENTI DOPO LA SOSTA NATALIZIA!!!!

BASKET RUSSI 31 – 51 FAENZA

Le girls u14 cominciano bene il 2019 battendo fuori casa le pari età di Russi.
Primo quarto assonnato e svogliato per le nostre (forse per l’ora “presta” di domenica mattina), ricco di errori, riscattato da un buon secondo quarto che mette la partita sui giusti binari, e che consente a Morena nel prosieguo dell’incontro di dare minuti a tutte le ragazze e di mettere a punto qualche giocata…da segnalare le buone prestazioni al tiro di Panzavolta (autrice anche di una “bomba”) e di Giorgi.
Nelle prossime partite però sicuramente Morena vorrà più impegno fin dalla palla a due iniziale….FORZA GIRLS!!!!

Tabellino finale:
Panzavolta 16, Giorgi 9, Piglia 7, Alpi 6, Burbassi 4, Fracasso 4, Sallustio 2, Grilli 2, Lucarelli 1, Cornigli, Lotto.
All. Morena Trerè

Parziali: 11-8; 18-4; 9-10; 13-9

UNDER 16 GOLD: SFATATO IL TABU’ ARGENTA……

ARGENTA 58 – FAENZA 62

Altra vittoria dei nostri Under 16 Gold sul temutissimo campo di Argenta dove non eravamo mai riusciti a vincere prima. Vittoria importantissima che ci consolida alla testa del campionato.

Partita molto intensa e spigolosa, con Argenta che ha difeso per 40 minuti a zona 3-2 e che, almeno per i primi due quarti, ci ha messo in grossa difficoltà, non permettendo di esprimere  il nostro gioco in velocità. Fortunatamente la nostra difesa ha retto bene agli attacchi avversari, limitando i loro pericolosissimi tiratori dalla lunga distanza, riuscendo così a rimanere attaccati alla gara con uno svantaggio massimo di sette punti.

Tutto si è deciso nell’ultimo quarto in cui siamo riusciti per la prima volta nella gara a passare avanti nel punteggio, abbiamo difeso con grandissima intensità facendo perdere molti palloni ad Argenta, e raggiungendo gli otto punti di vantaggio a tre minuti dalla fine. Reazione immediata di Argenta che con due triple si è riportata sul meno due, ma bravi i nostri ragazzi a mantenere la calma, e con freddezza abbiamo risposto con una tripla ed un gioco da due punti più fallo che ci hanno permesso di arrivare vittoriosi alla fine del match.

Complimenti ad entrambe le squadre, partita molto bella ed emozionante.

Adesso prepariamoci al recupero di mercoledì prossimo a Vignola, partita sulla carta più facile ma da non sottovalutare.

Tabellini: Calai, Anghileanu 4, Albonetti, Stoica 6, Siboni 1, Ragazzini 26, Sartoni 1, Melandri 4, Troisi 20, Ravaioli, Montanari, Gatto. Allenatore: Minghetti .Assistente: Grilli.

Parziali: 11-10/ 17-13/ 17-17/ 13-22

UNDER 14: FERMATA LA CORAZZATA CASTEL SAN PIETRO!!

FAENZA 67 – 52 CASTEL SAN PIETRO

MISSIONE COMPIUTA!! Serviva un’impresa e l’impresa è arrivata: i nostri ragazzi riescono a fermare la cavalcata di Castel San Pietro, ancora imbattuta in questa stagione.

La strategia poteva solo essere quella di partire da una difesa attenta per limitare le conclusioni avversarie, per poi tentare di costruire gioco e punti. Serviva attenzione, e c’è stata, serviva atteggiamento, e si è visto, serviva voglia di sacrificarsi e non è mancata. Si è vista qualche sbandata, è vero, ma più limitate rispetto a certi black-out visti in passato. Si sono viste belle giocate, si è vista una squadra dove tutti han fatto la propria parte e si sono viste le nostre individualità che hanno sfruttato al meglio le proprie doti. Si è vista finalmente una percentuale di realizzazione dal campo vicina al 50%, che è un gran numero davvero. Il mix di questi elementi han contenuto dal primo minuto gli avversari, che dopo le prime azioni non sono mai riusciti a sorpassarci nel punteggio, non andando oltre l’avvicinamento a meno tre di metà gara. Ripreso qualche possesso di vantaggio, da li in avanti siamo sempre riusciti a controllare gli ospiti allungando pian piano nel punteggio fino al massimo vantaggio sul + 22.

Giusto sottolineare che Castel San Pietro ha perso nel terzo quarto il suo giocatore più pericoloso a seguito di un fallo tecnico sanzionatogli, ma non è cambiata l’inerzia della partita in quanto la progressione nel punteggio era già ben avviata, confermando il nostro terzo quarto come marchio di fabbrica per gli sprint decisivi.

Complimenti ai ragazzi e ai due coach per quanto visto oggi, e adesso sfruttiamo questa iniezione di fiducia per lavorare con sempre più intensità e grinta in palestra: vogliamo altre partite da LEONI!!

Tabellini: Cantagalli 10, Cristofori, Bagnara 8, Iannetta, Morini 2, Tedesco 4, Eredi, De Luca 20, Marziali, Collina 5, Vespignani 3, Venturelli 15. All. Saragoni Vice: Ghetti

Parziali: 17/10, 10/14, 25/10, 15/18