COPPA ITALIA : FAENZA VINCE E SI CONFERMA BESTIA NERA PER ALPO !

 

Per il girone Sud, solo Faenza accede alle semifinali.

Nella prima giornata di Final Eight di Coppa è stato il girone Nord a farla da padrone con le nette affermazioni di Costa Masnaga vittoriosa per 72 a 57 contro La Spezia, e Crema per 75 a 61 contro Palermo. Per finire con la sorpresa di giornata con Moncalieri che ha sconfitto le padrone di casa di Campobasso per 69 a 61.

Solo Faenza per il girone Sud è riuscita a rovesciare i pronostici vincendo nuovamente, dopo la finale di Playoff dello scorso anno, contro la corazzata Alpo che con 42 punti e solo tre sconfitte stagionali sta guidando la classifica del girone Nord.

E’ stato un mese di Marzo molto difficile, pieno di scontri diretti, dove per diversi motivi, principalmente legati a problemi fisici delle nostre giocatrici, ci hanno visto perdere, soffrire, ma come spesso capita è  proprio in questi momenti che se la squadra ha gli attributi, si compatta e reagisce.

Ieva è tornata e insieme a Lei è tornata l’InfinityBio. La partita di ieri sera è stata praticamente perfetta, frutto di una difesa che per 40 minuti ha soffocato le Veronesi incapaci soprattutto nel terzo e quarto periodo di fare canestro.

Questo ha permesso di attaccare con maggiore fiducia, e trascinate da una Preskienite sontuosa è una Policari on fire 🔥, abbiamo vinto tutti i parziali raggiungendo il massimo vantaggio di 22 lunghezze sul 68 a 46 nel corso dell’ultimo quarto.

E stata una vittoria di squadra dove tutte hanno lottato come delle gladiatrici e quando alla fine della partita al Pala Vazzieri i tifosi e le giocatrici hanno intonato il classico inno Romagnolo, “Romagna Mia” è stata l’apoteosi.

Questi i tabellini :

http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=231&MID=42517

 

UNDER 14 ANCORA IN DIFFICOLTA’: DOPPIATA DA INTERNATIONAL IMOLA

FAENZA 40 – 85 INTERNATIONAL IMOLA

Dura 10 minuti la resistenza bianconera all’attacco imolese. Ci si aspettava una reazione mentale dopo le ultime brutte prestazioni, arriva invece una sconfitta figlia di un atteggiamento sbagliato e tanta confusione. Nessun commento sulla prestazione, augurandoci che possa contribuire a “scrollare” il gruppo. Buon lavoro ai coach e forza ragazzi!

Tabellini: Meneghini 2, Cantagalli 1, Cristofori 3, Bagnara 5, Morini 2, Tedesco 2, De Luca 12, Valmori, Marziali, Castellari 2, Collina, Venturelli 11. All.Saragoni Vice: Ghetti

Parziali: 13/17, 6/23, 5/25, 16/20

UNDER 16 GOLD : CONSOLIDATO IL PRIMATO IN CLASSIFICA

FAENZA 79 – VIGNOLA 69

Altra vittoria dei ragazzi dell’Under 16 Gold che consolidano il primato in classifica.

Partita non brillantissima, giocata senza la consueta concentrazione, aggressività e precisione, con molte palle perse e basse percentuali al tiro.

Malgrado tutto ciò, abbiamo controllato abbastanza agevolmente la partita chiudendo i primi tre quarti sempre avanti nel punteggio, e arrivando all’ultimo parziale avanti di tredici.

Nell’ultimo tempo abbiamo inizialmente permesso agli avversari di riavvicinarsi fino al meno sei, per poi riprendere un margine rassicurante che ci ha permesso di chiudere l’incontro con dieci punti di vantaggio.

Tabellini: Calai 9, Melandri 4, Albonetti, Ragazzini, Troisi 24, Anghileanu 13, Bertaccini 2, Gatto 2, Stoica 11, Sartoni 7, Montanari 3, Ravaioli 4. Allenatore: Minghetti  Assistente : Grilli

Parziali: 21-16/ 19-14/ 24-21/15-18