UNDER 16 GOLD : ALTRA VITTORIA NEL DERBY CON FORLI

FAENZA 74 – AICS FORLI 45

Seconda partita casalinga dell’Under 16 Gold e seconda vittoria contro i ragazzi dell’AICS Forlì.

Partita mai in discussione come dimostrano i parziali dei vari quarti, con Forli che è riuscita a rimanere a stretto contatto con i nostri ragazzi solamente nel secondo quarto.

Come già dimostrato all’esordio, anche ieri abbiamo avuto molta intensità difensiva che ci ha permesso di recuperare molti palloni tradotti in veloci contropiedi. In attacco stiamo iniziando ad assimilare al meglio gli schemi provati in allenamento, con una più fluida circolazione della palla che ci ha consentito di arrivare al tiro con facilità.

Il largo vantaggio ha permesso a Coach Minghetti di provare vari quintetti, facendo ruotare tutti gli elementi iscritti a referto, riuscendo a mantenere lo stesso livello di  intensità per tutti i quaranta minuti.

Complimenti ai Ragazzi e allo staff tecnico e già pronti a tornare in palestra perché giovedì 18/10 siamo di nuovo in campo, sempre al Bubani alle ore 17:00, per la terza giornata di campionato contro Cesenatico.

Tabellini: Siboni 2, Melandri, Stoica 14, Ragazzini 15, Ravaioli, Anghileanu 17, Trosi 14, Gatto 3, Sartoni 3, Bertaccini 2, Albonetti 2, Montanari 2. Allenatore: Minghetti   Assistente : Grilli

Parziali : 21-11/14-12/23-14/16-8

PROMOZIONE: FAENZA SBANCA MEDICINA NEL BIG MATCH DEL SECONDO TURNO!!

MEDICINA 57 – 65 FAENZA

Faenza si aggiudica il big match con Medicina al termine di una partita altalenante nel gioco e nel risultato, dove tutto si è deciso negli ultimi 5 minuti. Faenza parte contratta e Medicina prova ad scappare subito, piazzando ben 5 triple nel primo periodo. Sono comunque tre le conclusioni dall’arco anche per Faenza, Zambrini è già on fire, e dopo aver pareggiato a quota 15 mettiamo la freccia con Boero che fa 7 punti consecutivi per il 21 a 22 col quale si chiude il primo quarto.

Sembra già una svolta, al di la del punteggio, ma i locali sono più che presenti ed inizia un secondo periodo che vede la gara rallentare: tutti mettono il loro mattoncino, ma il arriva il + 2 Medicina sul 38 a 36 col quale si va al riposo.

Nella ripresa la musica non cambia: terzo quarto con un Santo scatenato che accompagna le triple di Morsiani e Boero con 9 punti dal campo. Rispondono Buresti e Lenzarini per il 51 pari al 30 esimo.

Adesso nessuno vuol perdere, torna la tensione primi due minuti e nessuno segna più perché le difese chiudono ogni varco, portando conclusioni forzate o improbabili. al 35esimo il punteggio è ancora fermo e quando Zambrini trova la retina, si sente il profumo di qualcosa di importante. Libero di Bacci per Medicina, tripla di Boero e ancora Zambrini. Santo chiude il match, e nell’ultimo minuto e mezzo Medicina mette solo una tripla alla quale Faenza risponde con sei liberi a segno per l’allungo finale.

Tabellini:

Medicina: Buresti 10, Bacci 7, Lenzarini 11, Zambelli 2, Ugulini, Magli 2, Buscaroli 6, Grassellino, Kolaj 1, Martelli 17, Dall’Olio 3, Soldi 5. All.Randazzo

Faenza: Santo 17, Boero 23, De Lorenzi, Dal Monte, Zambrini 14, Picone, Santandrea, Ragazzi, Pantani, Morsiani 7, Russo 1. All. Alfieri

Parziali: 21/22, 17/14, 13/15, 6/14

VENERDI SERA VI ASPETTIAMO PER IL TERZO TURNO CONTRO CASTEL SAN PIETRO: PALA BUBANI ORE 21.30.

UNDER 15 GOLD : GRANDE ESORDIO A BOLOGNA

FORTITUDO 52 – FAENZA 76

Grande esordio dei ragazzi di Coach Vespignani nel campionato Under 15  Gold, alla Furla, storica palestra della Fortitudo Bologna.

Primi due quarti da manuale per i nostri ragazzi che hanno messo in pratica in maniera impeccabile i giochi provati durante gli allenamenti di inizio stagione. Grande difesa a tutto campo, che ci ha permesso molti recuperi tramutati in veloci contropiedi, ed ha messo in grossa difficoltà gli avversari consentendo loro solo conclusioni forzate. Buone giocate offensive che hanno portato a turno al tiro un po’ tutti i ragazzi. Tutto questo ha consentito di arrivare all’intervallo lungo con quasi trenta punti di vantaggio.

Nel terzo e quarto tempo il Coach ha fatto ruotare tutti i ragazzi a disposizione senza cali di ritmo e concentrazione, che ha permesso di contenere la prevedibile reazione dei ragazzi bolognesi.

Complimenti ai ragazzi, al Coach Vespa e all’ assistente Lorenzo.

E adesso torniamo in palestra per preparare nel migliore dei modi l’ esordio casalingo di sabato prossimo ore 17:30 alla palestra Succovit.

Tabellini: Bulzacca 10, Foschini 3, Camporesi 3, Melandri, Monteventi 3, Carugati 10, Tverdolheb 8, Atfane, Ragazzini 22, Capucci 8, Motta, Isola 9. Allenatore: Vespignani Assistente: Zoli L.

Parziali: 7-26/9-18/11-18/25-14

SERIE A2: VITTORIA NETTA PER L’INFINITYBIO

FAENZA DOMINA FIN DAI PRIMI MINUTI!

Seconda partita casalinga e seconda vittoria. I pronostici erano tutti a nostro favore e il campo non ha fatto altro che confermarli. Troppo evidente la differenza dei roster in campo. Pronti via è Franceschelli a suonare la carica con due triple consecutive che danno il via al primo break della partita che dopo appena 4 minuti giocati ci vede sopra per 13 a 0. Iniziano i primi cambi ma la musica non cambia riusciamo segnare sia da fuori che da sotto e il primo quarto si chiude sul 26 a 13. Ballardini capisce che non c’è bisogno della sua presenza in campo e si dedica solo al ruolo di allenatore gestendo al meglio le rotazioni per dare minuti importanti a tutte le giocatrici. La cosa positiva e che la squadra ha continuato a giocare con un ottima intensità e a fine secondo quarto e volata a più 26 sul parziale di 48 a 22 chiudendo difatti la partita.

Nella terza frazione Roma riesce a vincere il quarto per 18 a 17 ma il divario rimane incolmabile sul -25 sul risultato di 65 a 40. Dopo una piccola pausa Faenza riprende la sua marcia e chiude nettamente la partita con un parziale di 21 a 13 che sancisce il +33 finale sul risultato di 86 a 53.

Fra le note positive da sottolineare il finale di partita con in campo 4/5 della nostra Under 18, e soprattutto i primi minuti in A2 di Panzavolta e di Minguzzi che si sono comportate ottimamente, con Minguzzi che ha avuto anche la soddisfazione di mettere a segno i suoi primi punti segnando una tripla che ha infiammato il numeroso pubblico presente e un 2 su 2 dalla lunetta.

Da segnalare anche le ottime percentuali al tiro pesante, cosa che erano mancate nella prima partita , dove abbiamo chiuso con un 7/11 .

Questi i nostri tabellini :

Franceschelli 15, Schwienbacher 11, Franceschini 7, Morsiani 5,  Minguzzi 5, Ballardini 3, Caccoli 2, Zanetti 5, Soglia 8, Meschi 14, Panzavolta, Preskienyte 11.