SERIA A2: FAENZA VINCE LA PRIMA AL PALABUBANI

Pronto riscatto per l’InfinityBio !

Dopo la netta sconfitta subita una settimana fa a Rovigo, ci si aspettava una reazione che prontamente è arrivata.

Per la prima casalinga Coach Ballardini ha potuto contare sul roster al completo, anche se dopo pochi minuti ha dovuto  rinunciare a Franceschelli per un risentimento muscolare. L’approccio alla partita è stato buono soprattutto in difesa, dove con maggior intensità abbiamo limitato la Velcofin trovando di conseguenza un discreto ritmo in attacco. Il primo quarto si è concluso sul 16 a 10 per noi. L’avvio del secondo quarto invece è stato tutto di marca Vicentina con un break di 7 a zero, e con le nostre ragazze che non sono riuscite a segnare per tanti minuti. Vicenza si è aggiudicata così il secondo quarto per 11 a 9 e sulla stessa scia positiva anche la terza frazione per 15 a 11 riportando in perfetta parità la partita sul 36 pari. Il ritmo partita è andato via via scemando segno di una preparazione che pesa ancora molto sulle gambe. E’ nel ultimo quarto che Faenza ha ripreso l’inerzia della partita trascinata da Ballardini capace di mettere a segno 8 punti con due triple che hanno scavato il break decisivo.

Ripetto alla partita di una settimana fa si sono visti alcuni progressi e anche l’intesa fra le giocatrici sta migliorando. Adesso ci rimane da giocare l’ultima amichevole mercoledì a Bologna contro il Basket Progresso, poi si inizierà a fare sul serio.

Vi ricordiamo il tradizionale pranzo di inizio stagione che si terrà domenica 23 settembre presso il Rione Rosso aperto a tutti i sostenitori. Le prenotazioni si chiuderanno giovedì 20.

Ecco i tabellini della partita :

Licia Schwienbacher  11, Arianna Meschi 2, Lucrezia Zanetti 7, Sara Franceschini 4, Federica Franceschelli, Simona Ballardini 15, Lucia Morsiani 7, Serena Soglia 3, Ieva Prėskienytė 8, Silvia Caccoli, Viola Bornazzini ne, Chiara Panzavolta ne, Alice Giorgetti ne, Arianna Minguzzi ne.

SERIE A2: WORK IN PROGRESS

Netta sconfitta contro Vicenza !

La prima amichevole della stagione si conclude con una netta sconfitta per l’InfinityBio con il risultato di 55 a 40 a favore della VelcoFin Vicenza.

Fin dalle prime battute si è vista la differenza di passo fra le due formazioni con le nostre ragazze ancora pesanti sulle gambe e di conseguenza sulla testa. Con Zanetti ferma ai box per problemi fisici e Ballardini impegnata solo nel ruolo di allenatrice, la nostra squadra ha sofferto. Il primo quarto ha di fatto deciso la partita con Vicenza praticamente perfetta dal campo che ha messo a referto 19 punti contro i soli 10 nostri. Poi nel secondo e terzo quarto la partita ha vissuto un perfetto equilibrio impattando le due frazioni sul 11 pari nel secondo e 12 pari nel terzo. Alla distanza però la maggior freschezza fisica e la maggior reattività di Vicenza ha avuto la meglio, e gli ha permesso di aggiudicarsi anche l’ultimo quarto con il parziale di 13 a 7 che ha sancito il più 15 finale sul risultato di 55 a 40.

Tra le note positive della serata in casa InfinityBio c’è stata la prestazione di Franceschini che al debutto in A2 ha dimostrato di poter tenere bene la categoria.

Adesso il lavoro di Ballardini si sposterà sempre più dalla preparazione fisica al basket giocato, migliorando così l’intensità in campo e l’intesa fra le giocatrici.

Non è certo il risultato quello che conta in queste prime uscite, ma quello che preoccupa è stato  l’approccio mentale alla partita. Come si dice in queste occasioni, troppo brutto per essere vero e siamo sicuri che già dall amichevole del 15 settembre al PalaBubani sempre contro la VelcoFin Vicenza, la squadra sarà in grado di reagire.

questi i tabellini:

 

Licia Schwienbacher  6, Arianna Meschi, Lucrezia Zanetti   N.E, Sara Franceschini 9, Federica Franceschelli 4, Simona Ballardini N.E, Lucia Morsiani 11, Serena Soglia 3, Ieva Prėskienytė 4, Silvia Caccoli, Viola Bornazzini 3, Chiara Panzavolta, Alice Giorgetti.

SERIE A2 : PRANZO DI AUTOFINANZIAMENTO

Vi aspettiamo tutti Domenica 23 Settembre !

Come ormai da tradizione, Domenica 23 Settembre si terrà il pranzo di inizio stagione organizzato dalla nostra squadra FBP serie A2.

Sará un ottima occasione per ritrovarci tutti insieme e per conoscere le nuove giocatrici arrivate a far parte della nostra società.

Nel volantino trovate tutte le informazioni utili.

Vi aspettiamo numerosi e vi ricordiamo che le adesioni devono essere fatte entro giovedì 20 settembre.

 

SERIE A2: MOMENTO DI SALUTI IN CASA PROJECT

Grazie di Tutto !!!

Dopo le news relative alle nuove arrivate in casa Project, siamo arrivati al momento dei saluti.

Iniziamo con il ringraziare chi ha reso possibile la nascita e la crescita di questa squadra, come Marika e Daniela che lasciano il basket giocato e Camilla che per impegni lavorativi non potrá più far parte della squadra. Queste ragazze sono partite dalla serie B e hanno contribuito a portarci  in poco tempo nel basket che conta e a disputare una finale di playoff che poteva significare Serie A1 già alla prima stagione del campionato di A2.

Un secondo grazie va alle ultime arrivate, come Claudia soprannome Napulè, che ha accettato di venire a Faenza per ripartire dopo aver subito alcuni brutti infortuni che l’avevano tenuta lontano dal basket giocato,  e a Benedetta che finito il prestito con la Reyer Venezia, ha scelto un altra squadra per continuare nel suo percorso di crescita.

A nome di tutta la società un grazie di cuore a tutte voi che avete fatto parte della nostra famiglia.

 

DOPPIETTA BOERO IN CASA PROJECT !

Bruno Boero entra nello staff tecnico del Faenza Basket Project !

Altro colpo importante in casa Project. Questa volta non si tratta di giocatori ma di staff tecnico e il nome di Bruno Boero non ha bisogno certo di grandi presentazioni per chi fa parte di questo mondo. Allenatore di lungo corso, vanta una esperienza di altissimo livello in gran parte dedicata ai settori giovanili che gli hanno consentito di ricevere la “Targa d’Onore d’Argento della F.I.P. 2012”, quale riconoscimento della lunga dedizione al mondo della Pallacanestro e della divulgazione tecnica.

Ecco l’intervista fatta da Stefano Crotti il giorno della presentazione :

Per conoscere meglio chi è Bruno Boero e cosa abbia fatto nel mondo della Pallacanestro vi mettiamo alcuni link a pagine a lui dedicate :

http://www.brunoboero.it/index.php/curriculum

http://www.allenatorigiovanili.it/wp/i-maestri/bruno-boero/

https://it.wikipedia.org/wiki/Bruno_Boero