SERIE A: ACCORDO CON BSL PER CAPPELLOTTO E FRANCESCHINI

Faenza Basket Project e BSL San Lazzaro sono liete di poter ufficializzare due importanti operazioni per la prossima stagione.
Alice Cappellotto sarà in doppio tesseramento tra le due società, potendo quindi proseguire il suo cammino a livello giovanile con BSL San Lazzaro e avendo al tempo stesso la possibilità di fare esperienza con la prima squadra di serie A1 di E-Work Faenza.
La seconda operazione riguarda invece Sara Franceschini che, dopo il lungo infortunio che l’ha costretta a saltare quasi tutta la stagione 2020-2021, avrà la possibilità di disputare il campionato di Serie B con la maglia biancoverde, proseguendo comunque con gli allenamenti in bianconero nelle sedute mattutine.
Un risultato importante ottenuto grazie alla collaborazione delle due società, che siamo certi possa portare a risultati importanti per le ragazze interessate così come ad entrambi i settori femminili.

SERIE A: BENVENUTA DAVIS


L’E-Work Faenza è lieta di annunciare l’approdo in maglia bianconera della statunitense Jori Davis, guardia classe 1989 proveniente dall’Olympiacos.
Anche per lei, come per Pallas, si tratta di un ritorno nel massimo campionato italiano: Jori infatti ha vestito le canotte di San Martino, Torino, Battipaglia è più recentemente di Costa Masnaga. Con le lombarde, nella stagione 2019-2020, ha chiuso a quasi 12 punti di media (col 45% da 2 ed il 32% da 3), con anche 4 rimbalzi e 4.4 assist a partita. Giocatrice fisica e di grande esperienza, Jori vanta anche diverse stagioni in campionati esteri, tra cui Valencia in Spagna e Hapoel Rishon in Israele.
La guardia newyorkese è cresciuta alla Greece Athena High School, diventandone anche la miglior realizzatrice della storia, per poi proseguire il suo percorso universitario ad Indiana. Davis ha avuto anche un’esperienza in WNBA, dopo essere stata selezionata alla numero 33 del draft del 2011 dalle Indiana Fever.
Davis è quindi il quarto acquisto ufficiale di questa nuova stagione faentina e si aggiunge agli annunci di Pallas, Cupido e Manzotti delle ultime settimane. La data e l’orario della presentazione ufficiale della nuova arrivata verranno comunicate prossimamente.
Benvenuta a Faenza Jori!

SERIE A: BENVENUTA MANZOTTI

 

Faenza Basket Project è lieta di annunciare l’arrivo di Giulia Manzotti.
Ala classe 1993 di 179 cm nata a Roma, Manzotti proviene dall’ultima esperienza di Selargius nella quale ha viaggiato a 14.5 punti per partita e 5 rimbalzi (la sua migliore stagione).
Nel corso della sua carriera ha militato in A1 con La Spezia e due anni fa a Palermo.
Da parte di tutta la società e dalla città un grande Benvenuto a Giulia a Faenza!
La data e l’orario della presentazione ufficiale della nuova arrivata verranno comunicate prossimamente.
Le parole di Giulia Manzotti: “Le mie sensazioni sono super positive, ho una super voglia di far bene e di integrarmi nella squadra. Ho voglia di aiutare tutto il contesto.
Ho scelto Faenza perché negli ultimi anni è una squadra che puntava in alto, con obiettivi ben precisi. E’ sempre stata una squadra interessante e ostica contro cui giocare.
Io punto sempre a migliorarmi e migliorare il contesto che mi circonda. Voglio portare un pezzettino di me, la mia carica, la mia esperienza, il mio massimo supporto alla squadra.
Avere intorno un tifo come quello di Faenza sarà incredibile, non vedo l’ora.” 

GRAZIE GRETA

 

Faenza Basket Project comunica che la prossima stagione non proseguirà il rapporto con la giocatrice Greta Brunelli.
L’atleta classe 1990 ha vestito le ultime due stagioni la maglia bianconera, vincendo nuovamente la serie A2 dopo l’esperienza di Empoli.
La società e la giocatrice terminano il rapporto di collaborazione tramite una rescissione consensuale del contratto per motivi di natura tecnica.
Faenza Basket Project ringrazia Greta per le ultime due stagioni passate assieme e la grande professionalita’ dimostrata in entrambe le stagioni, e le augura un grosso in bocca al lupo per il suo futuro.
Grazie Greta!

SERIE A: CONFERMATA BASSI

 

Faenza Basket Project è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo anche per la prossima stagione con Cristina Bassi.
Sarà una degli assistenti allenatori di coach Sguaizer anche per la prossima stagione.
La società è lieta di proseguire il rapporto con Cristina che ha Faenza, la pallacanestro femminile e il nostro progetto nel cuore.
Le parole di Cristina Bassi: “Sono molto contenta di essere stata confermata perché Faenza Basket Project è una seconda pelle. Le emozioni della promozione rimarranno sempre nei nostri pensieri. I sorrisi che ho visto nelle foto sono di un’intensità tale che ora danno una dimensione vera a tutto ciò che è passato in questo anno difficile e tumultuoso. Un pensiero lo voglio dedicare a chi l’anno prossimo proseguirà un altro cammino ma rimarrà sempre nel cuore della gente.
Per la prossima stagione le sensazioni sono come quelle di un bambino che debba fare i primi passi: cadrà, si rialzerà e imparerà dagli errori.
Io sono fiduciosa, saremo sempre una mina vagante. Dovremmo adattarci ad un altro ritmo, ad un’altra intensità ma per chi ama le sfide sarà solo uno stimolo.”