SERIE A2 : FAENZA PASSA FACILE A VITERBO

Belli 1967 Viterbo 40 – 55 E-Work Faenza

Continua la striscia positiva per le ragazze del E-Work che passano senza troppe sofferenze sul campo di Viterbo.

Nel primo quarto le padrone di casa partono bene trascinate da Stoichkova e Veinberga e si aggiudicano la frazione per 14 a 11. Ma il vantaggio non dura a lungo. Dopo appena un minuto del secondo quarto è Brunelli a firmare il canestro del sorpasso, e da quel momento le redini della partita passano in mano nostra. Il quarto si chiude sul parziale di 13 a 7 per noi che ci porta al riposo sul +3 sul 24 a 21.

Viterbo non da mai la sensazione di poter riaprire la partita, e pur in una giornata poco brillante sul piano del gioco e del tiro dalla lunga distanza, 5 su 22 dall’arco, il vantaggio aumenta con il passare dei minuti. Troppa la differenza dei due roster sia in termini tecnici che numerici.

Anche il terzo quarto si chiude a nostro favore per 19 a 11.

A metà ultimo quarto è Franceschelli dalla lunetta a segnare il massimo vantaggio di +17. A fine partita il divario si ferma sul +15 sul risultato finale di 55 a 40.

Miglior realizzatrice dell’incontro è Greta Brunelli che chiude con 17 punti frutto di 4 su 6 da due e 3 su 8 da tre.

Questi i tabellini : http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=248&MID=44246