SERIE A2: PREPARTITA BRESCIA


Ultimo sabato sera di regular season al Bubani poi si tornerà ai consueti sabati durante i playoff.
Arriva Brescia al Bubani (domani sera ore 20:30 diretta youtube), la sorpresa di questa stagione. La squadra di coach Zanardi, neopromossa in A2, si trova al secondo posto in classifica e gioca un’ottima pallacanestro che l’ha portata meritatamente a questo grande traguardo.
All’andata fu una delle sfide più combattute per l’E-Work che passò sul campo lombardo dopo un overtime, trascinata da un’ottima prestazione di Franceschini. Sara non ci sarà, ma sta proseguendo con ottimi risultati la sua riabilitazione dopo l’operazione al legamento crociato del ginocchio.
Come Faenza anche Brescia è cambiata molto rispetto al primo incontro con Faenza: dentro Labanca e N’Guessan entrambe provenienti da Costa Masnaga, e fuori Olajide.
Dopo la bellissima vittoria contro Valdarno e la matematica certezza del primo posto, le bianconere arrivano senza pressioni a questa sfida ma con la determinazione di difendere il proprio campo in vista dei prossimi playoff di maggio. Dall’altra parte Brixia vorrà riscattarsi dopo la sconfitta casalinga di Umbertide.
Le parole di Coach Sguaizer:
“Brescia ha cambiato molto pelle durante l’anno. Ora hanno allungato il roster con l’ingresso delle giovani di Costa.
Si incontrano due squadre che non hanno nulla da chiedersi per il piazzamento in campionato: Brescia è matematica seconda e noi matematicamente primi.
Chiederò alla squadra di mantenere alta la concentrazione. La forza dei roster lunghi è quello di poter utilizzare tutte le giocatrici pronte mentalmente e fisicamente.
In questo finale di stagione deve essere la nostra forza riuscire ad utilizzare appieno tutte le energie del nostro roster.

Cerchiamo di utilizzare queste due ultime sfide per prepararci al meglio per la prima fase dei playoff.”