GRANDE SPETTACOLO ALLA TERZA EDIZIONE DELLA SNEAKERS CUP!

Si è conclusa la terza edizione della Sneakers Cup, torneo under 13, quest’anno dedicato anche alle ragazze, new entry.

4 squadre partecipanti al torneo maschile, solo 3 a quello “girls” per il forfait all’ultimo momento di Mirabello, che ha costretto l’organizzazzione a variare la formula da girone a triangolare, dando vita ad una finale tutta Basket Project dopo l’eliminizione di Misano. Vittoria per le Black, ma applausi anche alle compagne per una volta rivali, come applausi vanno anche a Futura Basket Faenza, seconda maschile battuta dai parietà Basket Project in una finale equilibrata fino al terzo quarto.

Ristorazione, musica, divertimento, premi e lotteria. Ma soprattutto basket e solidarietà, con uno spazio dedicato alla promozione del Baskin e il tradizionale collegamento skype con Bruno Cerella (Umana Reyer Venezia). Ringraziamento a OFF SIDE sport Faenza, ormai partner ufficiale del torneo, a Bim, fornitore dei trofei, a Pezzi e Minoccheri per la produzione merchandising, ad Algheri arredamenti per la logistica e a tutti i soci e volontari che hanno messo in moto e alimentato un organizzazione complessa e articolata che permette di gestire 16 partite in due giorni. Grazie di cuore a tutti, e al prossimo anno!!

    

LE SQUADRE VINCITRICI

SECONDE CLASSIFICATE

 

  

BERTINORO                                                        MISANO PIRATES GIRL

  MISANO PIRATES

GLI ESORDIENTI SCUOLA BASKET FAENZA HAN DISPUTATO UNA BELLA AMICHEVOLE, ASSAPORANDO IL CLIMA CHE SARA’ DEDICATO A LORO L’ANNO PROSSIMO…

 

   

LA CHIAMATA SKYPE CON BRUNO CERELLA, A SOSTEGNO DI SLUMS DUNK ONLUS. MOMENTI EMOZIONANTI PER TUTTI, E UN MESSAGGIO CHIARO E PROFONDO PER I NOSTRI RAGAZZI E TUTTI I PARTECIPANTI!!

SNEAKERS CUP 2018: E’ GIA SPETTACOLO… ASPETTANDO IL SABATO!!

Si è conclusa la prima giornata della Sneakers Cup 2018:
Ancora nessun verdetto per le classifiche finali che si decideranno quindi dopo il terzo turno di domattina!
In spolvero la Squadra White per il Basket Project Girls e I nostri ragazzi, a punteggio pieno dopo le sfide a Futura e Bertinoro. Purtroppo il forfait di Mirabello ci ha costretto a rivedere la formula del torneo femminile, risolto alla grande con una finale a tre che promette scintille nel pomeriggio di domani.
Appuntamento alle 10 di domani al liceo scientifico per il terzo turno dei gironi, collegamento con RCBar Sport, ma assolutamente tutti presenti dalle 14 in poi:

FINALE TERZO POSTO BOYS
PRIMI DUE TEMPI DELLA FINALE GIRLS
VIDEO CONFERENZA CON Bruno Cerella, PER Slums Dunk Onlus
AMICHEVOLE ESORDIENTI BOYS & GIRLS 2006
CONCLUSIONE FINALE GIRLS E PREMIAZIONE
FINALE BOYS E PREMIAZIONE.

RISTORAZIONE, SPETTACOLO, SPORT, AGGREGAZIONE E SOLIDARIETA’. E ADESSO PROVATE A NON VENIRE!! A DOMANI!!!!!!

Radio RCB sempre presente!! grazie!!

Copertina doverosamente dedicata alle ragazze U13, che han dato vita ad una partita pazzesca, incredibile, con una rimonta e vittoria all’ultimo secondo che ha fatto saltare tutti in piedi!! Grandissime le nostre giovani!!

UNDER 15 ELITE, FACILE SUCCESSO CONTRO VIGNOLA

FAENZA 75 – 34 VIGNOLA

Facile vittoria dell’under 15 Elite contro Basket Vignola nella terza giornata della seconda fase regionale, successo che ci consolida in testa alla classifica del girone.

I primi due quarti sono stati giocati dai nostri ragazzi con grande concentrazione e determinazione, che hanno permesso di arrivare all” intervallo lungo con piu di venti punti di vantaggio grazie ad una grande difesa che ha concesso a Vignola di realizzare solo diciassette punti.

Anche nel terzo quarto abbiamo continuato a giocare con la stessa intensità dei primi due tempi, senza cali di concentrazione, con moltissimi palloni recuperati tradotti in facili contropiedi.

Nell’ultimo tempo abbiamo controllato la partita, coach Vespignani ha potuto ruotare tutti i ragazzi provando anche qualche nuova giocata offensiva in vista dei prossimi impegni.

Da segnalare il debutto  di Matteo Capucci, anno 2004, che si è anche tolto la soddisfazione di realizzare i primi punti nel campionato under 15 Elite.

Tabellini: Melandri 10, Tverdolheb 8, Montanari 10, Calai 5, Ragazzini 11, Degiovanni 2, Anghileanu 15, Capucci 2, Dalpozzo 1, Albonetti 5, Sartoni 6. Allenatore: Vespignani Assistente : Zoli

Parziali: 17-2/ 24-15/ 21-4/ 13-13

 

UNDER 15 ELITE VINCENTE A MODENA.. MA CHE FINALE!!

MODENA 52 – 54 FAENZA

Che non fosse una partita facile lo sapevamo. Modena veniva da due nette e convincenti vittorie contro Vignola e Rimini, e sul proprio campo e’ sempre stata una squadra molto pericolosa.

Partendo da questi presupposti, i nostri ragazzi hanno iniziato la gara molto concentrati riuscendo nei primi due quarti a raggiungere un vantaggio di una decina di punti, grazie ad una attenta difesa e a buone giocate offensive, riuscendo a limitare i temibili tiratori avversari e chiudendo i primi due quarti con soli diciassette punti subiti.

Anche il terzo periodo e’ iniziato nel migliore dei modi e siamo riusciti a rimanere con un vantaggio in doppia cifra fino a metà tempo. Poi improvvisamente abbiamo iniziato a commettere errori banali, abbiamo perso lucidita’ e serenità, non abbiamo piu’ giocato di squadra, ognuno  ha pensato di risolvere la partita da solo, abbiamo perso molti palloni per troppa fretta, permettendo ai ragazzi di Modena di riavvicinarsi fino al meno otto di fine terzo quarto.

Ultimo tempo al cardiopalma, con l’inerzia della gara tutta a favore di Modena che ha capito che poteva riuscire a portare a casa la vittoria, riuscendo a recuperare quasi tutto lo svantaggio fino al meno quattro a poco piu’ di un minuto dalla fine e palla in mano.  Noi riusciamo a difendere forte ma allo scadere dei ventiquattro secondi gli avversari piazzano la tripla del meno uno. Mancano ventisei secondi. Ultima azione con palla nelle mani di Ragazzini che quando mancano pochi secondi al termine, sfrutta un blocco e riesce in penetrazione a subire fallo. Due tiri liberi a quattro secondi dal termine. Realizzato il primo e sbagliato il secondo con palla che termina sul fondo e viene assegnata a Modena. Mancano tre secondi e siamo avanti di due punti. Time-out per Modena per organizzare l’azione per l’ultimo tiro del pareggio o della vittoria. Rimessa nella nostra metà campo, noi riusciamo a difendere molto bene sull’ultima azione concedendo solo un tiro forzato che si spegne sul ferro. Vittoria molto sofferta e molto importante per la classifica.

E giovedì torniamo in campo, finalmente in casa, alle 18:00 contro Vignola, nell’ultimo turno del girone di andata di questa seconda fase regionale

Tabellini: Sartoni 2, Degiovanni, Albonetti, Tinelli 4, Montanari 5, Ragazzini 30,  Melandri 2, Tverdolheb 5, Bulzacca, Anghileanu 6. Allenatore: Vespignani Assistente: Zoli

Parziali: 10-19/ 7-11/ 16-11/ 19-13