UNDER 15 GOLD : LIONS GOOOO…. !!!

F.FRANCIA 53 – FAENZA 77

Grandissima prova dei nostri ragazzi dell’Under 15 Gold sul difficile campo di Zola Predosa contro F.Francia imbattuta dopo i primi due turni di campionato.

Dopo un primo quarto equilibrato con continui sorpassi e controsorpassi, concluso in parità, nel secondo parziale abbiamo stretto le maglie difensive con una zona press a tutto campo che ci ha consentito di recuperare molti palloni ed ottenere un discreto vantaggio all’intervallo lungo.

Ma il vero capolavoro i ragazzi lo hanno compiuto negli ultimi due quarti, in cui hanno aumentato la velocità e la  precisione in attacco e mantenuto costante la pressione difensiva, e con un parziale di 18 a 2, hanno praticamente chiuso la partita, contenendo poi la comprensibile reazione degli avversari.

Complimenti a questo gruppo spettacolare, un gruppo di amici che si sono incitati per tutta la partita, abbracciati durante i cambi, incoraggiati nei momenti di difficolta iniziali in cui gli avversari sono passati a condurre, in un palazzetto molto caldo con un pubblico caloroso e rumoroso….

Ed un grandissimo applauso va fatto a Coach Vespa e a Lorenzo Zoli per come stanno guidando questi ragazzi, per come sono riusciti in poco più di un mese ad inculcare in loro la consapevolezza nei propri mezzi,  dando loro la giusta fiducia necessaria per lavorare in tranquillità,  riuscendo a tirar fuori il meglio da ciascuno di loro.

Avanti così…siamo solo all’inizio, ma se queste sono le premesse, ci divertiremo anche quest’anno.

Tabellini: Carugati 2, Monteventi, Capucci 8, Bulzacca 7, Camporesi, Foschini 1, Melandri, Ragazzini 36, Motta, Tverdolheb 15, Isola 8. Allenatore: Vespignani Assistente: Zoli

Parziali: 19-19/ 9-17/ 12-25/ 13-16

 

SERIE A2 : FAENZA VINCE IL DERBY E FA POKER !

L’InfinityBio vince e raggiunge la testa della classifica.

Prima trasferta della stagione e prima vittoria per l’InfinityBio che rispetta il pronostico e torna dal derby di Forlì con i due punti che gli permettono di salire in vetta alla classifica in comproprietà con Palermo, Campobasso e La Spezia.

Faenza parte con il quintetto base con Zanetti in campo al posto di Ballardini che si concede un turno di riposo per dedicarsi a tempo pieno alla gestione della squadra. Stessa sorte anche per la Preskienyte che chiude la partita dopo soli 5 minuti, anche lei di fatto tenuta a riposo in vista dei prossimi impegni. Faenza comunque si dimostra fin da subito padrona del campo e a fine primo quarto chiude sul +8 con il parziale di 20 a 12. Ad inizio secondo quarto le padrone di casa tentano di ricucire lo strappo, ma le Manfrede piazzano un break di 12 a 0 che gli permette di chiudere il primo tempo sul +17 sul risultato di 42 a 25. La partita prosegue sugli stessi binari anche nei quarti successivi, con Forlì che però sul piano agonistico non molla e la partita rimane dura e a tratti nervosa. Lo dimostrano i falli totali di squadra che vedono Forlì vincere questa classifica con 21 (Conti uscita con 5 falli in appena 7 minuti giocati) contro i 12 di Faenza.

Tra le fila di Faenza buon minutaggio per capitan Caccoli che chiude la partita con 5 punti e 7 rimbalzi e Zanetti per lei 8 punti e 9 rimbalzi.

Da segnalare anche i primi punti in serie A2 della giovanissima classe ’01 Panzavolta autrice di 4 punti con un 2/3 dal campo e 1 rimbalzo.

Anche la prossima partita sarà in trasferta, questa volta sul difficilissimo campo di La Spezia. Sarà il primo scontro al vertice della stagione in casa di una delle formazioni più attrezzate. Il pericolo numero uno sarà la play Croata Packovski che viaggia in questo inizio di campionato con 19 punti di media.

I Tabellini : http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=218&MID=38741&rg=

 

 

 

 

UNDER 16 GIRLS : BELLA VITTORIA A RAVENNA

JUNIOR RAVENNA 37 – FAENZA 56

Debutto stagionale delle GIRLS Under 16, nuovo gruppo nato questa estate dal progetto “Under 16 femminile” in collaborazione con gli amici di Faenza Futura Basket, e bella vittoria alla Morigia di Ravenna contro le ragazze di Junior Basket.

Le nostre ragazze, malgrado qualche assenza per impegni scolastici, sono partite subito molto forti con veloci azioni in transizione e un’ ottima difesa che ha concesso solo quattro punti alle avversarie nel primo quarto concluso avanti di quattordici punti.

Piu’ equilibrati i successivi tre tempi in cui abbiamo comunque controllato abbastanza agevolmente la prevedibile reazione delle ragazze ravennati.

C’e’ ancora molto lavoro da svolgere per amalgamare al meglio il gruppo, ma l’inizio è sicuramente incoraggiante e ci da fiducia per prosieguo della stagione.

Adesso si torna in palestra per preparare nel migliore modo il debutto casalingo di domenica 28 ottobre, ore 9:00, contro Basket Russi.

Tabellini: Quadalti 2, Nensor 11, Bodan 10, Ceroni 6, Sangiorgi 14, De Carli, Fragano 7, Buscherini 2, Bentini 4. Allenatore: Bassi Cristina

Parziali: 4-18/ 12-13/ 9-11/ 12-14

LE GIRLS U18 PARTONO CON IL PIEDE GIUSTO!

BSL SAN LAZZARO  53 – 77  FAENZA 

Esordio vittorioso per le Girls u18, che ieri hanno espugnato il campo della BSL 77-53…il risultato non dice delle difficoltà che le nostre hanno incontrato nei primi due quarti di partita (seppur chiusi in vantaggio 34-23), figlie dei pochi allenamenti svolti insieme in questo inizio stagione, di qualche imprecisione di troppo al tiro, e di un po’ di svogliatezza difensiva.
Dopo l’intervallo lungo, il calo fisico delle avversarie (molte delle quali del 2003 e 2004) ed una maggior fluidità del gioco di attacco, hanno portato al distacco finale di +24 per le nostre.
Da segnalare l’ottima prestazione del nuovo acquisto Sara Franceschini, che ha chiuso la partita con 28 punti all’attivo, dimostrando di essersi perfettamente inserita nel gruppo!
Adesso a coach Ballardini il compito di far migliorare soprattutto l’intensità difensiva fin dai prossimi allenamenti….DAI RAGAZZE, VAMOS!!!

Tabellini: Franceschini 28, Minguzzi 15, Soglia 13, Panzavolta 9, Ballardini 3, Berti 3, Piraccini 2, Poggiali 2, Samorè 2, Agostinelli, Bornazzini, Ferruzzi.
All. Simona Ballardini

Parziali: 12-15, 11-19, 15-20, 15-23

UNDER 16 SILVER: WORK IN PROGRESS

GRIFO IMOLA 56 – FAENZA 33

Sconfitta onorevole dei nostri ragazzi all’esordio nel campionato Under 16 Silver sul campo del Grifo Imola.

Malgrado la sconfitta, la squadra ha evidenziato notevolissimi miglioramenti che ci fanno ben sperare per le prossime partite. Per una squadra assemblata in estate, con qualche nuovo inserimento dell’ultimo momento, ci sarà bisogno di più tempo per arrivare alla forma migliore sotto le sapienti mani di Coach Boero.

La partita è stata segnata dal primo parziale, dove i ragazzi sono scesi in campo troppo nervosi, timorosi, probabilmente emozionati per l’esordio, e questo ha permesso ad Imola di prendere il largo fino al meno 20 di fine quarto.

Nel secondo quarto abbiamo iniziato a giocare meglio, abbiamo iniziato a difendere con grande intensità, in attacco abbiamo iniziato a far girare meglio la palla e solo l’imprecisione ai tiri liberi non ci ha permesso di recuperare nel punteggio.

Nel terzo e quarto periodo abbiamo giocato alla pari con i nostri avversari, e questo ci deve dare morale e convinzione per le prossime gare.

Bravi ragazzi e complimenti allo staff tecnico per il gran lavoro portato avanti finora. C’è ancora molto da lavorare ma siamo convinti che alla fine si vedranno i frutti di questo nuovo progetto.

Tabellini: Righetti 10, Dal Pozzo 4, Laghi, Goni 2, Degiovanni 3, Nigro 6, Fabbri 2, Ferrini 2, Benini 3, Amadori 1, Juravlea, Bianchedi. Allenatore : Boero. Assistente: Bedeschi

Parziali: 23-4/ 8-2/ 11-11/ 14-16