UNDER 16: FORLI DOMINA ANCHE IL RITORNO E VINCE CON MERITO

FAENZA  48 – 77  TIGERS FORLI

Forlì si conferma bestia nera per la nostra under 16 che anche oggi incassa una netta sconfitta contro le Tigers Rosa.

Diverse assenze hanno contribuito ad allargare il divario, e l’andamento della gara è stato sempre a favore della squadra ospite, e di fatto si chiude nel primo tempo quando al più 12 iniziale Forli aggiunge un 11 a 3 che azzera il nostro attacco. La reazione arriva ma è seguita a controllo, per poi arrivare all’ultimo quarto con altri 10 punti di distacco subiti.

Davvero un senso unico, ma alcune note positive possiamo comunque trovarle anche oggi, come ad esempio i 7 di Agostinelli.

Piglia top scorer con 20, ma esce con 5 falli.

Tabellini: Montanari 4, Berti 7, Samorè, Ferruzzi R.G., Agostinelli 7, Sy, Ceroni 1, Nensor, Foschini, Sangiorgi 10, Piglia 20. All Bassi

Parziali: 12/24, 3/11, 21/20, 12/22

UNDER 15 VICINA A CRAL MATTEI MA QUALCOSA MANCA ANCORA

FAENZA 54 – 68 CRAL MATTEI RAVENNA

Bella prestazione dei nostri Under15 contro la corazzata Cral Mattei. Come dicono i parziali partita punto a punto, con il terzo quarto in cui siamo passati a condurre con un parziale di 14 a 2. Nell’ultimo quarto la stanchezza e lo strapotere a rimbalzo hanno permesso a Ravenna di vincere. Comunque bravissimi tutti i nostri ragazzi. All’andata perdemmo di 46, questa volta siamo andati vicini all’impresa. Questo vuol dire che il gruppo sta crescendo, con maggior responsabilità’ da parte di tutti, maggior consapevolezza nei propri mezzi e con grossi miglioramenti tecnici grazie al lavoro serio svolto in allenamento…e questo e’ quello in cui la società’ ha creduto fin da subito… avanti cosi

Tabellini: Righetti 8, Benini 4, Bianchedi 4, Fabbri 2, Capucci 8, Goni 1, Isola 20, Laghi, Bulzacca 3, Monteventi 4, Ravaioli. All.Bassi – Saragoni

Parziali: 15/17, 13/16,  18/16, 8/14

UNDER 14: SFUMA DOPO UN SUPPLEMENTARE L’IMPRESA CONTRO CRAL MATTEI

FAENZA 60 – 63 CRAL MATTEI RAVENNA (D.T.S.)

Partita spettacolare stamattina al liceo, peccato solo per il finale, ma se pensiamo a un anno fa, quando gli stessi ragazzi ci hanno letteralmente asfaltato alla terza di campionato, possiamo essere ben contenti della strada fatta. Inoltre sappiamo che quando tutto si decide agli ultimi secondi, c’è di sicuro un vincitore ma nessuno ne esce davvero sconfitto.

Dopo un primo quarto perfetto vinto di 21, abbiamo subito la reazione avversaria con Montanari mattatore (38 punti finali)

Il terzo quarto equilibrato alza il sipario sugli ultimi 10 minuti: sorpassi e contro sorpassi fino a 10 secondi dalla fine in cui Bulzacca ha realizzato i liberi per il +2. Azione avversaria con tiro della disperazione allo scadere: sanzionato il fallo sul tiro e sempre Montanari fa due su due: supplementare che gli ospiti vincono di 3 dopo una bella ed emozionante partita.

Dispiace per l’occasione sfiorata, se solo fossimo stati più precisi ai liberi o in certe conclusioni da sotto, sarebbe potuta finire diversamente. Alla prossima!!
Tabellini: Camporesi 2, Bulzacca 10, Motta 2, Montanari, Monteventi 6, Capucci 8, Fattorini, Graziani, Tverdohleb 15, Berdondini, Isola 17, Castellani. All.Bassi

Parziali:  25/4, 5/19, 16/14, 5/14, 9/12