UNDER 15 ELITE, BUONA ANCHE LA PRIMA IN CASA: AICS BATTUTO

FAENZA B.P. – AICS FORLI 72 – 48

Una grande prova difensiva, velocità in attacco e buona precisione al tiro (anche da fuori) consentono ai ragazzi del trio Vespa/Ceroni/Zoli di concedersi il bis di vittorie su altrettante gare disputate in questo inizio di campionato. Squadra in costante crescita, le avversarie forti arriveranno e sarà durissima, ma stiamo lavorando bene per provare divertirci anche quest’anno. Ottimo il debutto di Bulzacca con un gran recupero, due rimbalzi e un assist.
Tabellini: Tverdohleb 2, Sartoni 11, Ion 19, Melandri 6, Montanari 3, Ragazzini 19, Tinelli 8, Calai 4, De Giovanni, Bulzacca

UNDER 15 M: SCONFITTA IN CASA CRAL MATTEI MA IL BICCHIERE E’ MEZZO PIENO

CRAL MATTEI – FAENZA B.P. 91 – 45

NONOSTANTE LA LARGA SCONFITTA partiamo dai lati positivi: Questo gruppo è la nostra sfida, la scommessa da vincere. Sono ragazzi che fino allo scorso anno avevano a disposizione pochi minuti in campo, ed erano parte dell’under 14 poi frazionata per creare la squadra élite di quest’anno. Questo per dire che avendo spostato i ragazzi più incisivi soprattutto a livello offensivo, chi è rimasto dovrà lavorare duro per compensare le mancanze, che non sono solo legate al gioco ma anche a centimetri e soprattutto ad un sistema ormai consolidato che li rendeva, tutti assieme, una macchina quasi invincibile.  Ora invece questo gruppo si ritrova responsabilizzato, con un carico di lavoro importante per poter competere in un campionato davvero duro, ma già da ieri le prime buone dimostrazioni sono arrivate. Buona intensità, buona difesa e finalmente TUTTI hanno giocato tanti minuti contro una squadra che l’anno scorso ci aveva COMUNQUE messo in difficoltà nonostante vincemmo tutte le partite di regular season ad eccezione di una. C’è molto da lavorare per Saragoni e Caroli ma soprattutto per i ragazzi, ma al ritorno vogliamo giocarcela !!! FORZAAAAA!!!!!!!!!!

Tabellini: Farina 11, Ranieri 8, Isola 11, Righetti 4, Leonardi 4, Bonacci G. 2, Benini 1, Bianchedi 2, Goni 2, Bonacci E., Fabbri, Ravaioli. All. Saragoni Ass.Caroli

Le GIRLS u18 raddoppiano!

Le Girls del FBP non lasciano, anzi…raddoppiano!
Vittoria in casa contro Magika Castel San Pietro (66-36), ancora una volta con qualche difficolta’ solo in avvio (2-8 iniziale, brillantemente colmato gia alla fine del primo quarto con un parziale di 17-2)….buono il contributo di tutte le ragazze impiegate, con in particolare spolvero Manaresi e Minguzzi e primi 2 punti in u18 per la 2002 Agostinelli!!!
Vamos Girls!
Tabellino finale:
Manaresi 14, Minguzzi 13, Ballardini 9, Piraccini 8, Bornazzini 7, Panzavolta 6, Soglia 5, Agostinelli 2, Berti 2, Samore’.

FAENZA C’E’… FINO ALLA FINE: GRANDE VITTORIA IN CASA IBR

Referto rosa per il terzo turno di campionato: i ragazzi di capitan Morsiani conquistano con merito una vittoria che sembrava non alla portata dopo una partita passata a rincorrere. La  vittoria arriva a 5′ dalla fine con un parziale incredibile.

La partita si apre con una penetrazione di Troni che sembra lanciare la sfida a Magnani: tripla immediata come risposta, e inizia lo show.

Santo e Grandolfi per Faenza fan compagnia alla guardia in fase conclusiva, ma in campo ci sono anche un buon Morsiani finalmente in quintetto e Catani che completano i giochi e fan le cose giuste. 18 punti nei primi 10 minuti sono un buon bottino, ma vengono svalutati da Zaghini, completamente immarcabile. Il capitano riminese realizza da ogni posizione, con percentuali pazzesche e i suoi punti a fine primo quarto sono 14. Totale di squadra 22 ma Faenza è in scia dopo aver visto un preoccupante meno 12 causato da conclusioni sfortunate e risposte sempre a segno.

Secondo quarto: Faenza ha preso le misure al cecchino locale, lo limita, e tocca a Santoni far punti. Grandolfi e Santo ci tengono punto a punto, fino alla tripla di Dal Monte che saltare in piedi il pubblico ospite per il pareggio a quota 30. Altri 2 centri di Santoni e un libero del nostro Fabbri chiudono il primo tempo sul 34 a 31.

Terzo periodo ancora in equilibrio, ma Rimini continua a tirare da lontano e sembra andarsene ogni volta che ci avviciniamo, anche noi spinti dalle bombe di Troni e Grandolfi oltre che da 4 di Morsiani. Torniamo a meno 4, la salita ora è ripida e non ci sono apparentemente strade migliori.

Iniziano gli ultimi 10 minuti, con 2 punti di un ispirato Troni (19 totali) ma la risposta locale arriva con i soliti Zaghini e Santoni che fanno scappare IBR sul + 9 quando mancano 5 minuti alla sirena.

Questo è il momento in cui mentalmente o spegni le luci o ti sale la rabbia, ma nel secondo caso servono ancora gambe e testa per renderla utile. Questa teoria, in pratica si legge cosi:

Canestro di Grandolfi dall’area, palla rubata da Dal Monte e contropiede per altri due punti, errore di Rimini al tiro, ancora Dal Monte da 3, ottima difesa e palla recuperata per Faenza, giro palla per Troni che piazza un altra bomba per il + 1. Zaghini sbaglia ancora, contropiede e terza tripla di Grandolfi che avrebbe ucciso un elefante. Rimini alle corde, Faenza esaltata da un 13 a zero pazzesco ottenuto di squadra, col pubblico in piedi e la grinta che serve a vincere.

Ma non è finita, perché sul ribaltamento di fronte Magnani spara ancora da lontano e segna per il meno 1. Troni sbaglia un libero, i padroni di casa tornano in attacco e Insero prende fallo su tiro da fuori ma fa uno su 3. Falli sistematici in arrivo, Grandolfi realizza, come Biancoli che mette l’ultimo che chiude l’incontro sul 62 a 67.

Complimenti ai nostri ragazzi che han dato una dimostrazione di forza importante. Ottimo il contributo di Morsiani e Dal Monte apparsi in condizione miglioratissima.

Complimenti ai ragazzi di Rimini che sportivamente ci hanno salutati e si sono complimentati attribuendoci i meriti di questa vittoria.

Tabellini

Faenza: Troni 19, Santo 13, Grandolfi 19, Dal Monte 8, Catani, Caroli, Pantani, Polloni, Morsiani 4, Biancoli 3, Fabbri 1. All. Alfieri, Ass. Ragazzini

Rimini: Insero 7, Magnani 9, Gozi, Sansone, Semprucci 2, Pasini 6, Mussoni, Zaghini 21, Bronzetti, Santoni 10. All. Badioli,  Ass. Ferroni

Parziali: 22/18, 12/13, 17/16, 11/20

Arbitri: Romano e De Luigi

DOMENICA PROSSIMA ALLE 18 IL GRAN DERBY CON RUSSI!! NON MANCATE!!!

 

Inizia con una vittoria il campionato delle U18F !

Vittoria in trasferta a Bologna.

Comincia con una vittoria per 72 a 39 contro la Fortitudo Rosa il campionato delle nostre U18.

Partita condotta fin dall’inizio senza particolari patemi. La Fortitudo ha provato mettendo in campo tanta grinta di contenere il divario, ma le nostre ragazze anche in una serata non particolarmente brillante, troppe le palle perse e i canestri sbagliati da sotto, hanno man mano che la partita avanzava, ampliato il divario. I parziali della partita evidenziano bene la differenza, solo nel terzo quarto un approccio troppo molle da parte nostra ha permesso alle Bolognesi di impattare il risultato.

Questi i parziali a nostro favore : 13-6, 21-8, 14-14 e 24-11.

Questi i tabellini :

Soglia 34, Minguzzi 12, Bornazzini 3, Manaresi 11, Panzavolta 2, Ballardini 4, Piraccini 2, Berti 4, Poggiali, Ferruzzi.