Il Cuore dell’InfinityBio non basta per fermare la corazzata Empoli

Ad un passo dall’impresa !

Che fosse una partita sulla carta proibitiva lo sapevamo bene, e l’inizio ha rispettato in pieno i pronostici. Empoli parte subito forte segnando con grande continuità sia da sotto che dal perimetro. Dopo pochi minuti ci troviamo già sotto di dieci lunghezze sul parziale di 4 a 14. Con il passare dei minuti iniziamo a trovare soluzioni in attacco e riusciamo a chiudere il parziale con 18 punti ma Empoli ne mette addirittura 25. Il secondo quarto vede le squadre più in equilibrio, Faenza inizia a difendere meglio e a concedere meno contropiedi e tiri facili e il quarto si chiude sempre a favore di Empoli sul 14 a 12 che porta il punteggio all’intervallo sul 30 a 39.

La partita sembra ormai segnata, troppa la differenza fra i due roster soprattutto per centimetri ed esperienza, ma le ragazze de Basket Project davanti al proprio pubblico decidono di provarci. Quello che succede ad inizio terzo quarto è qualcosa di eccezionale. Faenza mette in campo tutta la grinta e determinazione possibile e riesce a piazzare un break di 14 a 0 che ribalta completamente la partita ed accende il pubblico che come sempre non è mancato neanche in questo turno prossimo alle feste Natalizie.

Empoli accusa il colpo, quasi sorpresa della reazione delle Faentine ma riesce a chiudere il break grazie ad una bomba della Brunelli che tampona un situazione davvero complicata. Da questo momento inizia una partita punto a punto, una bomba di Moriconi annullata causa un fallo in attacco con conseguente bomba della Pochobradska sul ribaltamento e alcune conclusioni facili fallite da sotto canestro riportano in vantaggio Empoli che dimostra proprio nelle difficoltà la propria forza che le mantiene unica squadra ancora imbattuta nel girone Sud.

Finisce 63 a 71 per la Scotti ma ancora una volta le nostre ragazze hanno dimostrato di essere una squadra di livello e che con il giusto atteggiamento saranno in grado di mettere in difficoltà anche le prime della classe.

Adesso ci aspetta un periodo di riposo per festeggiare il Natale e l’arrivo del nuovo Anno. Ringraziamo tutti per l’apporto che non ci fate mai mancare, noi saremo comunque già al lavoro dal 27 per preparare la difficile trasferta a Savona.

Questi i tabellini : http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=179&MID=33799