GARE GIOCATE DAL 17 AL 21 NOVEMBRE

 

🏀👉 U 19 SILVER: Fbp 36 – 102 Pallacanestro 2.015

Motta 7, Monteventi 6, Capucci 17, Isola 2, Carbini 2, Benini 2, Amato, Goni
Fbp parte bene ad inizio partita giocando una palestra ordinata in attacco e difendendo con buona intensità e grande sacrificio da parte di tutti a rimbalzo.
La partita pian piano scappa via, Forli con maggiore fisicità e tecnica, fa suo l incontro senza patemi.
 🏀👉 U 15 GOLD: IBR 86 – 42 FBP
(18-8, 19-12, 26-9, 23-13)
Faenza inizia la partita con il giusto atteggiamento contro una delle capoliste del girone, ma il divario fisico si fa ancora sentire. I giovani leoni dimostrano ulteriori passi in avanti sul piano del gioco muovendo bene la palla e trovando buone conclusioni che però vengono vanificate da alcune ingenuità e qualche forzatura di troppo nei momenti chiave della partita. Ecco il commento del capitano, Ronchi, alla fine della partita: “Penso che abbiamo giocato abbastanza bene i primi 30 minuti con un buon atteggiamento, ma comunque con qualche errore di troppo. Secondo me c’è stato un calo di intensità nella fine del terzo e inizio del quarto tempo, soprattutto in difesa, dove non eravamo più aggressivi e talvolta accompagnavamo l’avversario al ferro facendogli anche fallo. Il livello fisico degli avversari era maggiore, ma comunque senza tutti quegli errori in difesa che concedevano canestri facili e contropiedi il divario poteva benissimo scendere di molto.”
Rimini: Minguzzi 9, Amati 6, Lisi 9, Antolini 2, Zanni, Valmaggi 20, Frisoni 13, Zoffoli 2, Pederboni 3, Amaroli 8, Casadei 6, De Gregori 8. Coach Golinucci
Faenza: Dapporto 2, Nanni, Chiarini, Beltrani 8, Bandini, Donati 2, Ronchi 1, Calderoni, Silvestrini 9, Moriconi 5, Umba 13, Melandri 2. Coach Ceroni-Giglio
 🏀👉 U 14 SILVER:  Fbp 58 – 49 International Imola
Partita fatta di alti e bassi e decisa dal terzo quarto in cui risultiamo più efficaci ed aggressivi mentalmente e fisicamente. Qualche giocata di squadra, qualche buona collaborazione, ma ancora tanti “svarioni” specialmente in difesa, materia di lavoro nei prossimi allenamenti collettivi.
Dapporto 22, Malavolti 5, Romano 2, Crudo 3, Loukili, Dal Prato, Nati, Bandini 5, Sangiorgi, Sodano, Ioni 5, Calderoni 16 all. Morigi/Ravaioli
🏀👉 U 13 SILVER: Fbp 63 – 26 Cral Ravenna
Primo quarto “dormiente”, secondo decisamente più in palla. A risultato acquisito (47-12 all’intervallo) si cerca di utilizzare i seguenti 20′ per migliorare intesa, spaziature e gioco di squadra e seppur con diverse difficoltà si vedono buoni spunti su cui poter mettere attenzione in palestra ad allenamento per le partite a venire.
Lombardi 6, Caroli 8, Ghirotti 6, Pasini 6, Enogieru 2, Alpi 1, Cavina 4, Bertazzoli 8, Montevecchi 8, Albonetti 8, Floris 6 all. Morigi/Stefanelli
🏀👉 U 17 GOLD: Pontevecchio 79 – 42 FBP (18-12,25-8,18-10,18-12)
Abbiamo subito la loro maggiore fisicità e capacità al tiro
Siamo stati in partita per 15’ fino al 18-21 poi non siamo più riusciti a far girare la palla come volevamo e a trovare soluzioni pulite.
La strada da fare è ancora tanta ma il gruppo è unito ed ha tanta voglia di lavorare per crescere
Albonetti 6, Verna 3, Aloisi, Melandri 2, Zoli 4, Giorgi 11, Castellari, Vespignani 2, Meneghini 2, De Luca 8, Giglio 4
🏀👉 U 17 SILVER: Medicina 76 – 47 FBP
La partita si è sviluppata da subito con ritmi alti e fisicità. I ragazzi si sono comportati molto bene, restando in partita a livello sia agonistico sia d’intensità. Netti i miglioramenti rispetto le scorse uscite che hanno portato a canestri costruiti con buone collaborazioni e una gestione di palla decisamente più ordinata. Anche in difesa incominciano a vedersi i primissimi frutti degli allenamenti, nonostante ciò la strada è lunga e faticosa ma potenzialmente ricca di soddisfazioni.
La partita prosegue con gli avversari che si impongono ma la prova è decisamente positiva per il gruppo che ha limitato una squadra sicuramente più collaudata ed esperta.
Syll 3, Neri 2, Beltrani 17, Ronchi 1, Rossini 2, Liverani 1, Silvestrini 7, Corazza 5, Elmi 7, Balducci 2
🏀👉 U 19 SILVER: FBP 41 – 33 C.d.Albero
Primo successo per l under 19 silver che con tanto sacrificio e contropiede trova una vittoria sudatissima.
Tanti Complimenti ai giovani faentini, che nonostante le corte rotazioni non hanno mollato un centimetro raggiungendo una meritata vittoria
Motta 12, Carbini, Isola 3, Capucci 17, Benini 4, Goni, Lacchini, Amato, Monteventi 5.