SERIE A2 : SPAZIO ALLA LINEA VERDE !

Direttamente dal settore giovanile !

Nella prossima stagione si aggregheranno alla squadra della serie A, dal gruppo delle nostre Under 18, le 2003 Alice Sangiorgi alla sua seconda stagione, e Beatrice Bentini, mentre grazie alla collaborazione con il Faenza Futura che ringraziamo, si aggregheranno anche le 2004 Rachele Chiarini e Federica Bertozzi.

La società augura alle ragazze un grosso in bocca al Lupo

Buon lavoro !!!

SERIE A2 : NUOVA COLLABORAZIONE PER MARKETING E COMUNICAZIONE


Faenza si affida al duo Bonacorsi & Strazzari !

Nel percorso di crescita della società era indispensabile fare un salto di qualità anche nel Marketing e Comunicazione. Per fare questo abbiamo sottoscritto un accordo con Domenico Bonacorsi e Francesco Strazzari, dopo averne apprezzato il buon lavoro svolto in questi anni.

Conosciamoli meglio :

Domenico Bonacorsi e Francesco Strazzari, bolognesi classi ‘93 e ‘95 rispettivamente, iniziano il loro percorso nel basket femminile poco meno di 4 anni fa. Collaborano due stagioni con la società Progresso Matteiplast Bologna, occupandosi della gestione dell’area comunicazione/marketing e gli eventi connessi, oltre che delle telecronache delle partite. Nella seconda stagione riscoprono anche il ruolo da assistenti allenatore con il settore giovanile della società, conquistando il titolo in entrambe le categorie in cui erano impegnati (Under18 e Serie C).
La promozione della prima squadra in A1 e le varie vicissitudini che sono scaturite, li portano a proseguire il percorso da telecronista, raccontando i match della Virtus Segafredo Femminile nell’ultimo campionato.
A livello personale (oltre al basket), lo scorso ottobre Francesco ha completato gli studi magistrali in ingegneria gestionale all’università di Bologna mentre Domenico ha completato gli studi magistrali in economia in inglese presso l’Università di Ferrara.
Ecco le loro prime dichiarazioni:
Domenico: “Ringrazio il Presidente della opportunità. Sono molto contento di venire in una società storica con un progetto ambizioso. Siamo onorati di poter far parte della storia della pallacanestro faentina e portare le nostre idee a servizio del progetto.
A Bologna abbiamo vissuto un periodo indimenticabile, abbiamo lavorato con passione e professionalità.
Ora vogliamo farci ricordare anche qui.”
Francesco: “Per prima cosa ci tengo a ringraziare il Presidente per la fiducia e l’opportunità. Sono molto contento di entrare in una società così storica della pallacanestro femminile. Conosco bene la passione che c’è in questa città e l’atmosfera che si respira al PalaBubani.
L’esperienza avuta a Bologna è stata davvero incredibile e vogliamo che questa lo sia altrettanto. Siamo pronti a mettere a disposizione tutto il nostro amore per questo sport e le nostre competenze.
Sono legato a Faenza anche a livello affettivo: mio zio Ernesto Miccoli ha allenato qua per più di 20 stagioni. Spero di rivedere il prima possibile questa squadra ai livelli che merita”

SERIE A2 : CRISTINA BASSI LA STORIA CONTINUA !


 

Bassi completa lo staff Tecnico !

A Faenza quando si parla di Basket e in particolare di Basket Femminile, non si può certo dimenticare Cristina Bassi. Cristina c’è da sempre. C’era nei momenti di massimo splendore e anche in quelli più bui. C’era quando siamo ripartiti dalla B e non poteva certo abbandonare adesso. Carattere forte a volte scontroso, ma guidata sempre da un amore per questo sport che la porta a passare buona parte delle sue giornate in palestra impegnata fra prima squadra e settore giovanile.

Queste le sue parole a caldo :

Faenza è nel mio sangue e credo nella storia della mia città da condividere con tutti i nostri tifosi”

 

SERIE A2 : #9 SILVIA CACCOLI IS BACK !

Semaforo verde per Caccoli !

Finisce nel migliore dei modi la sosta forzata di Caccoli , che causa un brutto infortunio rimediato durante la preparazione, l’aveva tenuta lontano dal campo di gioco. Oggi Silvia ha sostenuto l’ultima visita e come sperato da tutti è arrivato finalmente il semaforo verde.

Queste le parole di Silvia appena avuto il referto della visita :

“Sono stra felice di poter finalmente rientrare a pieno regime nella mia(dopo tanti anni mi considero ormai faentina doc😂) amata squadra! Dopo una stagione di stop forzato, mi hanno dato il tanto desiderato via libera all attività sportiva! Spero di rientrare e portare, oltre al mio entusiasmo, tutto l’agonismo e l’aiuto possibile a questa squadra! Ringrazio le mie compagne, Paolo , Mario e tutto lo staff per la vicinanza, la comprensione e l’affetto che mi hanno dimostrato in questo difficile periodo! Ma finalmente questa brutta parentesi è finita! 💪🏻. Pertanto vi aspetto numerosi al PalaBubani per rivivere insieme le emozioni uniche che solo questo splendido sport ci può regalare”

Con la riconferma di Caccoli il Faenza Basket Project chiude ufficialmente il mercato. A questo punto non ci resta che aspettare di conoscere quelle che saranno le date per riprendere l’attività agonistica.

 

 

SERIE A2 : SU FAENZA TORNA A SOFFIARE IL VENTO DELL’ EST

Liga Vente ha firmato per Faenza !

Dopo la più che positiva, ma breve esperienza con Preskyenite, Faenza tessera la sua seconda straniera della propria storia, e anche questa volta la provenienza è dall’Est Europa.

Liga Vente, classe 1991, è un centro di nazionalità lettone di 190cm che vanta una notevole esperienza nel campionato italiano di A2, culminata nell’annata 2018/2019, con Costa Masnaga, con la quale ha conquistato il primo posto in regular season e la promozione in A1.

Nell’ultimo campionato ha militato nel girone Nord nelle fila della Libertas Basket School di Udine dove viaggiava con 12 punti e 9 rimbalzi di media a partita .

La lettone è una giocatrice rapida e forte fisicamente, che si muove bene sia spalle a canestro, sia in uscita dai pick and roll.

Con l’acquisto di Vente il Project va a potenziare il reparto lunghe che si era indebolito dopo la partenza di Baldi.

La società Basket Project ringrazia il procuratore Marco Florio e la sua agenzia 13 Basketball Management grazie alla quale è riuscita a portare a Faenza, Rachele Porcu e Liga Vente.

L’abbiamo contatta per sapere cosa l’ha spinta a firmare per Faenza. Queste le sue prime parole :

“Faenza è una squadra matura e piena di talento nonostante all’interno del roster ci siano molte giovani. Nelle ultime stagioni hanno sempre disputato campionati egregi, sempre in posizioni di alta classifica, sfiorando la serie A1 negli ultimi 5 minuti dello spareggio contro Vigarano che, in quell’annata giocava in A1. Faenza è una squadra che ha spirito battagliero e ha sempre fame di vittorie e per me queste due caratteristiche sono molto importanti perché si sposano appieno con il mio carattere. So che loro lavorano duramente durante la settimana e i risultati sul campo parlano chiaro e questo mi ha spinto nell’accettare senza dubbi questa società perché è ciò che cercavo. I risultati parleranno da sé con il lavoro settimanale. Non mi piace fare previsioni perché ogni partita è una storia a sé.”

Ecco un breve video per conoscere meglio la giocatrice :

https://vimeo.com/332551735