UNDER 13 M: PARTITA PERFETTA, +18 SU RUSSI!!

FAENZA 61 – 43 RUSSI

Voto 10. L’articolo dovrebbe finire qui e direbbe già tutto, perché la voglia di rivincita è stata convogliata nella giusta direzione ed ha dato origine ad una gara vicina alla perfezione.

A metà gara tutti i ragazzi erano già a referto, un sogno per ogni coach, al quale va aggiunto un gran numero di assist, extra pass, giocate individuali e finalmente la DIFESA, quella che conta: spesso avversari portati a forzature al termine dei 24 secondi, stoppate, poche disattenzioni. Tanta roba per esser tutto in una partita, davvero.

Faenza parte forte con un quintetto a dir poco esplosivo, fra le file di Russi manca un riferimento della squadra causa infortunio, ma gli ospiti si organizzano e rispondono colpo su colpo, chiudendo a meno uno il primo quarto.

Controsorpasso a inizio ripresa, poi riaggancio, e qui arriva la prima parte del capolavoro odierno: seconde linee in campo, intensità che non diminuisce e pur segnando meno dei cecchini iniziali, conteniamo gli ospiti, anche loro con qualche cambio in campo probabilmente più giovane, e addirittura allunghiamo a + 5 all’intervallo.

Ripresa show: i 5 in campo, e davvero vanno citati, confezionano un terzo quarto pazzesco: Tedesco play incredibile, Bagnara irrompe e serve assist perfetti, De Luca e Venturelli fan canestro da tutte le parti e Collina giganteggia a rimbalzo. risultato: 18 a 5 in dieci minuti di inferno per gli ospiti, dove davvero non ci han capito nulla perché ovunque c’erano maglie bianche.

Sul + 20 di nuovo rotazioni per Faenza mentre Russi tiene in campo i più incisivi; Nasce cosi un parziale a nostro svantaggio, ma bastano pochi aggiustamenti nel finale per tenere lontane le minacce e portare a casa 2 punti davvero voluti e conquistati con meriti assoluti.

Tabellini: Ravaioli 4, Meneghini 4, Bagnara 10, Tedesco 2, De Luca 10, Valmori 2, Marziali 1, Collina 6, Vespignani 2, Visani 6, Venturelli 14. All.Saragoni

Parziali: 15/14, 18/14, 18/5, 10/10