UNDER 13: BLACK-OUT E SCONFITTA CONTRO LA PRIMA DELLA CLASSE

20161211_101951

Domenica amara per i nostri 2004: alla palestra Succovit è andata in scena la nostra peggiore prestazione, ed avendo di fronte gli imbattuti di CRAL Mattei, non poteva che finire con una sconfitta.

Ravenna si presenta a punteggio pieno, e mette in campo tre lunghi che garantiscono rimbalzi e seconde opportunità quasi tutte le volte in cui i tiri non sono finiti a bersaglio.

Su di noi ci sono davvero poche parole… la squadra è scesa in campo agguerrita (8 a 0 in 5 minuti), ma subisce la risposta ospite che porta il primo quarto sull’8  a 7.

Secondo quarto da film horror: la difesa alta non recupera più palloni come a inizio gara, e se non recupera, consente: i gialloblu si trovano spesso soli in area e segnano con facilità.

l’attacco produce tiri, tanti anche buoni, ma non entra nulla: 13 a 2 per Ravenna e si va all’intervallo sul 20 a 10 per gli ospiti.

La reazione arriva nel terzo periodo, ma Ravenna non perde la calma e si riporta avanti  20 a 28, per poi chiudere i conti col 16 a 6 degli ultimi 10  minuti.

Abbiamo tirato tanto ma lo abbiamo fatto con poca precisione, spesso con scelte sbagliate, ma coach Saragoni e i ragazzi sanno su cosa lavorare già da domani in palestra. Occasione persa e rammarico perché l’impressione è che sia finita cosi più per demeriti nostri che per meriti avversari,  ma nessun dramma: sotto col prossimo turno. Vamoss!!!

Tabellini: Ragazzini 8, Capucci 10, Monteventi 2, Melandri 2, Tverdohleb 2, Carugati 2, Atfane, Castellani, Baccarini, Isola, Berdondini, Motta.