SERIE A2: L’INFINITYBIO TORNA SUBITO ALLA VITTORIA

Vittoria perentoria per Faenza !

La squadra era chiamata a una pronta reazione dopo la sconfitta interna contro La Spezia e così è stato. Ancora orfana di Preskienyte presente solo per onor di firma, le ragazze di coach Bassi hanno affrontato la gara con il piglio giusto lottando su ogni pallone.

L’inizio partita non è dei più belli, si gioca ad alto ritmo ma con tanti errori al tiro e tante palle perse. Faenza comunque inizia meglio e trascinata da Morsiani si porta sul 8 a 2 dopo 3 minuti giocati. Le padrone di casa reagiscono e piazzano un parziale di 9 a 0 che rovesciano il risultato portandole in vantaggio per 11 a 8. Le squadre rimangono incollate e il quarto finisce con Faenza avanti di un solo punto sul parziale di 19 a 18.

Ad inizio secondo quarto è una tripla di Giuseppone che riporta la FE.BA in vantaggio sul 21 a 19, ma poi è nuovamente Faenza a spingere sull’acceleratore piazzando un break di 9 a 0, e a poco meno di 2 minuti dal termine si porta sul 32 a 23. Il quarto si chiude nettamente a favore di Faenza per 15 a 7 e si va all’intervallo lungo sul risultato di 34 a 23.

Faenza inizia forte anche il terzo quarto piazzando subito un break di 6 a 0 portando il vantaggio a 15 lunghezze sul 40 a 25. Coach Scalabroni chiama time out per riorganizzare le idee e al rientro la squadra reagisce trovando dalla lunga distanza canestri importanti con De Pasquale, Paoletti, Orsili e Boccola che riportano la squadra fino al meno 7 sul parziale di 48 a 41. Ci pensano poi Ballardini con due triple consecutive e Meschi con una tripla allo scadere del quarto, a rispedire le padrone di casa a meno 12. Anche il terzo quarto lo vince Faenza per 23 a 20.

Nell’ultimo quarto la FE.BA non ha più le energie per rientrare e non riesce più ad impensierire Faenza che risponde colpo su colpo tenendo sempre a distanza di sicurezza le Marchigiane. Il quarto è vinto sempre da Faenza per 13 a 10 che porta il vantaggio finale a 15 lunghezze sul risultato di 70 a 55.

Da sottolineare le prove di Morsiani autrice di 12 punti, 12 rimbalzi 2 assisti e Ballardini con 13 punti e 7 rimbalzi.

Adesso ci aspetta il big match di sabato 2 Marzo alle ore 16 quando al Pala Bubani arriverà il Palermo di Santino Coppa, seconda forza del campionato.

Questi i tabellini :

http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=218&MID=38891