SERIE A2: A ROMA VITTORIA MAI IN DISCUSSIONE

Prova di forza dell’InfinityBio contro l’Athena.

Trasferta positiva quella delle nostre ragazze che tornano da Roma con due punti molto importanti che ci permettono così di consolidare in solitario il quarto posto in classifica vista l’inaspettata sconfitta casalinga del Progresso Bologna contro Civitanova.

Complici anche le assenze per infortuni in casa Athena, per Faenza è stato un dominio fin dalla palla a due. Nel primo quarto subito un parziale di 9 a 0 a indirizzare bene la partita. Le padrone di casa hanno faticato non poco a segnare trovando solo due canestri dalla lunga distanza e così a fine primo quarto il vantaggio per noi era già in doppia cifra sul parziale di 16 a 6. Stessa cosa anche nel secondo e terzo quarto vinti rispettivamente per 17 a 7 e 19 a 8. Il massimo vantaggio l’abbiamo raggiunto nel terzo quarto sulla bomba di Minguzzi giovane play classe 2001 frutto del settore giovanile che ha sfruttato al meglio i minuti avuti a disposizione firmando il momentaneo 52 a 19.

Solo nell’ultimo quarto con la partita abbondantemente chiusa abbiamo accusato un po’ di rilassamento più che comprensibile e così le padrone di casa se lo sono aggiudicato per 17 a 12.

Questi i tabellini :

http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=218&MID=38869