SERENA SOGLIA PREMIATA COME GIOVANE PROMESSA DELLO SPORT FAENTINO

      

 

 

 

 

 

 

 

Con grande orgoglio e soddisfazione, la Società Faenza Basket Project comunica che Sabato 2 Febbraio, la propria Atleta Serena Soglia, ha ricevuto dal Presidente dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, Canzio Camuffo, e dall’Assessore allo Sport del Comune di Faenza , Claudia Zivieri, il premio quale giovane promessa dello sport faentino per la stagione 2018/19. La commissione ha individuato in Serena la protagonista giovane che ha reso onore alla propria Società, al mondo sportivo e a tutto il territorio Faentino, per essere stata giudicata come la miglior giovane del campionato di A2 femminile nella stagione 2017/18, per essere stata convocata ed aver partecipato ai campionati Europei Under 18 di Udine ad Agosto 2018, per aver partecipato, a Maggio 2018, con le compagne dell’Under 18, alla fase inter-zona nazionale ed aver sfiorato l’accesso alle finali nazionali di categoria.

Nel curriculum di Serena anche altre convocazioni nelle varie selezioni nazionali, due finali nazionali con la propria squadra giovanile, una promozione dalla serie B regionale alla serie A2 nazionale nella stagione 2017/18, oltre ad altri vari titoli regionali giovanili,

Il riconoscimento è arrivato però non solo per meriti sportivi, ma anche e forse soprattutto perché Serena vive lo sport come scuola di vita, sempre pronta ad imparare e ad insegnare agli altri, con il suo comportamento spontaneo e leale, l’educazione, il rispetto e la sportività.

GRAZIE SERE !!! ORGOGLIOSI DI TE !!!