SENZA BASKET NON SI VIVE: THE COACH: RICCARDO SARAGONI

97 SARAGONI

Un grande ritorno in terra faentina: Riccardo Saragoni, di cui stiamo per parlare, allenera’ la nostra prima squadra: l’entusiasmo sta salendo ma le cose importanti sono rimaste le stesse da quando abbiamo parlato di lui la prima volta, ed ecco le sue parole:

Cosa ti ha spinto a trovare il tempo Per la nostra prima divisione ?

Mi verrebbe da dire “l’incoscienza”, perché dopo aver preso la decisione di limitare il mio impegno con il basket (soprattutto nei week end) per tornare a gestire un’ attività, non ho saputo resistere alla tentazione di riprendere da dove ero partito nel lontano 1996.

Come immagini questa nuova avventura che parte dal “giorno zero”?

Forse è stato questo il motivo scatenante, l’emozione e la curiosità che si prova per una cosa che deve ancora nascere . Ma l’entusiasmo che c’è intorno a questa “creatura” mi fa pensare che comunque vada sarà un successo.

Ora fatti la domanda che hai sempre sognato ti facessero:

La domanda che mi faccio è la stessa che mi sento ripetere da trent’anni, ogni volta che sfinito termino una stagione: “ma chi te lo fa fare…?”

Io rispondo a mia volta con un’altra domanda : “…hai mai provato a sentire il suono di una risata in palestra, il profumo di un pallone liso, l’emozione durante la parabola di un tiro ? Bene…quando ti capiterà capirai tutto ”

Riccardo Saragoni, uno di noi.

(articolo completo: Presentazione di Riccardo Saragoni )