PROMOZIONE, UNDICESIMO CAPOLAVORO: ESPUGNATO ANCHE IL CAMPO DI CASTENASO!!

CASTENASO 56 – 88 FAENZA

Conclude alla grande il 2018 la nostra prima squadra maschile, conquistando altri due punti sul difficile campo di Castenaso dove il Bologna Airlines, squadra di casa, non aveva ancora perso in questa stagione. Per Faenza ancora assenti Santandrea e Pezzi, Rientra Santo ma si ferma Picone per precauzione su un leggero infortunio, Dal Monte non al 100%.  Ranghi ridotti ma grinta amplificata, e inizia il match.

Ragazzi spara i primi 5 punti per Faenza, imitato dalla distanza anche da Morsiani e Santo. Russo e Boero completano il bottino dalla lunetta, per un primo quarto da 23 punti che impensierisce i locali guidati da Lombardi (6punti). Secondo quarto più equilibrato, con Boero che suona la sveglia e mette altre due triple e Bologna che quando risponde da fuori non ha fortuna, refertando una sola conclusione da fuori nei 40 minuti anche grazie ad una nostra difesa attenta anche sul perimetro. In questo periodo Bologna trova però una buona reazione, che la porta a recuperare con un parziale di 11 a 0 che argina il 21 a 40 visto sul tabellone al minuto 16.

Dopo il riposo si torna quindi in campo sul più 10 Faenza, che diventa un più 6 in un attimo. E qui abbiam detto “stop”.

Santo apre le danze, Morsiani prosegue da fuori, Boero e ancora Morsiani. Bologna è letteralmente sotto il fuoco nemico, non segna. Russo distribuisce assist e conclusioni a bersaglio, e negli ultimi 40 secondi succede anche questo: Santo intercetta un pallone in cielo e lancia il contropiede di Zambrini, che al posto di appoggiare comodo pensa di fermarsi e piazzare la tripla letale.

Ma non sarà questa, perché dopo il ribaltamento di fronte Faenza ha 5 secondi a disposizione e lo stesso Zambrini trova la seconda bomba dall’angolo ed è game over.

Nell’ultimo quarto Bologna continua a lottare senza pensare al meno 30, e per i nostri non è certo una passeggiata rimanere in campo. Le rotazioni questa volta non perdono intensità e continuiamo a lavorare bene su tutti i palloni. Santo domina sotto canestro incontrastato, Pantani trova la sua bella tripla, De Lorenzi in lunetta fa due su due. Russo completa con altri due punti una prestazione da manuale del basket e coach Alfieri ha di che sorridere per una prestazione chiara e inopinabile.

Tabellini: Santo 21, Boero 12, De Lorenzi 2, Dal Monte 1, Zambrini 16, Ragazzi 5, Pantani 5, Morsiani 14, Russo 12. All. Alfieri Ass. Neri

Parziali: 15/23, 17/19, 10/28, 14/18

 

AUGURI DI BUON NATALE E PER UN 2019 DA SOGNO A TUTTO QUESTO FANTASTICO GRUPPO, ALLE FAMIGLIE DEI RAGAZZI E AI NOSTRI TIFOSI!! L’APPUNTAMENTO E’ PER IL 4 GENNAIO AL PALA BUBANI!!