UNDER 16 RULES: ALTRA GRANDE VITTORIA PER I RAGAZZI DI CERONI

FAENZA 85 – 24 RAVENNA

Grandissima la nostra under 16 FBP/Futura che regola anche Ravenna e dimostra ancora una volta le sue qualità.

Lasciamo a Roby Ceroni il commento:

“Si é chiuso il girone d’andata al primo posto senza mai perdere una partita. Settimana prossima contro Imola al via il girone di ritorno che dovrà vedere questi ragazzi aumentare l’attenzione per confermare la posizione in classifica”.

Montanari 13, De Giovanni 4, Dal Pozzo 4, Plaka 9, Beltrani 12, Anghileanu 7, Soualhi 2, Calai 17, Melandri 2, Tinelli Renzi 6, Sartoni 9. All. Ceroni.

Parziali: 21/4 24/12 17/4 23/4

 

L’ UNDER 13 CONFERMA I SUOI PROGRESSI E VINCE ANCHE CON LUGO

FAENZA 86 – 35 LUGO

Continua a crescere l’under 13 di Saragoni, che centra la terza vittoria consecutiva alle spese di Lugo. Il lavoro in palestra rende alla grande: la difesa lavora sempre meglio, in attacco migliorano i giochi e le percentuali ed il risultato è messo subito in chiaro con un primo tempo che chiude di fatto la partita. La difesa forte recupera palloni in quantità e spesso finiscono a segno. Lugo ha una buona reazione nel terzo quarto, che coincide col nostro momento di respiro, poi gli ultimi 10 minuti sono nuovamente nelle nostre mani con la squadra ospite ormai disarmata.

Note di merito: primi punti per Valmori e Valtieri, complimenti! Venturelli ancora una volta straripante di energia; a Tedesco premio assist-fantasy; Voto 10 di squadra per essere andati TUTTI A REFERTO, pare sia il sogno di ogni allenatore!

Battute a parte non rilassiamoci, già al lavoro domani per preparare la difficile partita di sabato, altro test per il nostro cammino; l’ affronteremo con la consapevolezza di dover dare il 120 per 100 come oggi per provare a conquistare altri due punti.

Tabellini: Visani 5, Bagnara 17, Morini 2, Tedesco 4, De Luca 13, Marziali 8, Valtieri 2, Valmori 1, Venturelli 19, Dumini 8, Vespignani 4. All. Saragoni Ass. Ghetti

Parziali: 22/8, 27/7, 17/16, 20/4

NON MOLLIAMO MAI: IMPRESA SFIORATA A VALDARNO!

Processed with MOLDIV

L’InfinityBio cede solo all’ultimo secondo.

Grande prova delle nostre ragazze in trasferta contro la capolista RR Retail Galli Bk S.G.Valdarno. Le padrone di casa partono forte mettendo subito un parziale di 6 a 0, ma Faenza  risponde con un contro break di 7-0 per l’unico vantaggio della serata. Le toscane, trascinate dalla solita Iannucci, riallungano il passo, concedendo pochissimo alle manfrede. Il primo quarto di grande sofferenza lo vince Valdarno con il parziale di 23 a 18,  con la tripla finale di Minichino da oltre la metà campo stile NBA, che ridà carica alla nostra formazione.

Nel secondo quarto continuiamo a segnare con regolarità, ma in difesa concediamo troppo, con l’ex Sarni che si affianca a Iannucci nel bruciare la nostra retina. Un Fallo Antisportivo fischiato a Minichino sembra tagliare le gambe e lo spirito delle nostre ragazze, ed infatti il parziale 32 a 18 a favore delle Toscane è pesante ed impietoso e ci porta sotto di 19 punti all’intervallo.

Ad inizio terzo tocchiamo lo svantaggio massimo di 21 punti, ma qualcosa negli spogliatoi deve essere successo, la squadra non molla e trascinata da Ballardini inizia la rimonta. Vinciamo il terzo quarto per 24 a 20, che ci da morale per iniziare fortissimo anche l’ultimo parziale, tornando a segnare con continuità e difendendo molto più forte.  Valdarno sembra aver finito la benzina, Iannucci gioca con il freno a mano caricata di 4 falli, lo svantaggio si assottiglia sempre di più e gli ultimi tre minuti sono appassionanti. A 24 secondi dalla fine Coraducci mette la tripla della parità sul 85 pari. Gli ultimi secondi sono da cardiopalma, sulla rimessa Valdarno sbaglia la conclusione, ma riesce a prendere il rimbalzo rocambolesco con Sarni e mette i due punti decisivi. Mancano sette decimi e proviamo a rimettere nella metà campo avversaria, l’ultimo tiro tocca a Lucia Morsiani, che ben marcata, non trova purtroppo la retina per un pareggio che sarebbe stato comunque meritato.

Torniamo a casa con l’amaro in bocca, ma con la consapevolezza che in questo campionato con il giusto atteggiamento possiamo  giocarcela con tutti.

Il maggior rammarico è dovuto alle percentuali dei tiri liberi. In partite così equilibrate ogni dettaglio può essere decisivo. Abbiamo tirato lo stesso numero di liberi, le Toscane hanno fatto 25/31 mentre noi 19/31.

Qui trovate i tabellini della partita.

http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=179&MID=33771

 

UNDER 15 ELITE, ALTRO CAPOLAVORO E PRIMATO IN CLASSIFICA

FAENZA 63 – 51 PALLACANESTRO FORLI 2.015

Nuovo giro, nuovo regalo da parte del gruppo U15 Elite, che liquida l’armata Forlivese con un secondo quarto pazzesco dove concede solo 4 punti agli avversari. Vespignani e Zoli possono essere ben contenti di questi ragazzi che macinano chilometri e continuano a migliorare volta per volta. Sartoni e Tverdohleb in gran spolvero, e tanti compagni a far cose importanti per 40 minuti.

Primi in classifica, ma che sia uno stimolo a fare sempre meglio!! grandi!!

Tabellini: Montanari, Tverdohleb 14, De Giovanni, Dal Pozzo, Sartoni 18, Ragazzini 13, Anghileanu 3, Calai, Melandri 4, Albonetti 9, Tinelli 2. All. Vespignani Ass. Zoli

Parziali: 10/13, 16/4, 17/16, 20/18

UNDER 14, CHE COLPO! BATTUTA OZZANO, VETTA SOLITARIA

FAENZA 59 – 47 OZZANO

Altro capolavoro dei nostri under 14, che regolano Ozzano con una partita pazzesca per intensità difensiva e determinazione. Una difesa forte genera qualità in attacco, e cosi tutto gira alla perfezione nei meccanismi di Saragoni & friends.

Nonostante qualche acciaccato, questo gruppo ha dimostrato ancora una volta di essere squadra, e la vetta della classifica in solitaria è davvero il giusto premio per il lavoro e l’impegno di questi ragazzi durante la settimana.

La partita è da subito sui nostri binari, gestiamo, allunghiamo, e lasciamo agli ospiti solo  l’ultimo quarto dopo aver speso tantissime energie per 35 minuti.

Menzione dovuta per Capucci, autore di 27 punti.

Avanti cosi!! VAMOSSSS!!!!

Tabellini: Bulzacca 8, Carugati, Graziani 5, Capucci 27, Melandri, Monteventi, Montanari, Atfane 2, Camporesi, Isola 13, Berdondini 4, Motta. All Saragoni

Parziali: 17/11, 18/10, 17/8, 7/18