PROMOZIONE: IMPORTANTE VITTORIA SU UN CAMPO DIFFICILE

Villanova Tigers 73 – Faenza 76.

Inizia con una prova di forza il campionato di Promozione di Faenza Basket Project. Con gli automatismi ancora in fase di perfezionamento e le gambe non ancora leggere, i ragazzi di Alfieri portanoi a casa un risultato importante grazie alla grinta e alla testa di tutto il gruppo.

Parte forte Faenza con un 8 a 0 che accende i tifosi presenti. Santo e Troni subito on fire, e la tripla di Polloni portano 18 punti ai bianconeri nel primo quarto, contro i 15 di Villa Verrucchio, spalmati sul quintetto. Dei 18 ne arrivano 12 dalla lunga distanza, ma dopo la prima pausa i padroni di casa rompono il gioco e ci portano in area ribaltando il meno tre iniziale e chiudendo il primo tempo sul 32 pari.

Terzo quarto sempre a favore dei riminesi che guadagnano altro vantaggio caricati da Panetti (2 triple) e chiudono a più 3.

Iniziano gli ultimi 10 minuti ed entrambe le squadre tornano a spingere forte, nessuno vuol mollare e prosegue il punto a punto fino al 66 pari: i locali hanno la palla della vittoria, ma Troni ruba palla a meta campo per quel secondo che basta ad interrompere l’azione e creare un tiro forzato che vola lontano dal centro.

Supplementare: Grandolfi e Biancoli alzano il livello, Verrucchio non puo contrastare e finisce  73 a 76, con tutto il pubblico in piedi ad applaudire due squadre he han messo in campo tutto quello che avevano e diverse belle giocate.

Tabellini: Troni 15 Santo 22 Grandolfi 11 Dal Monte 4 Catani 4 Polloni 3 Morsiani 5 Biancoli 12 De Lorenzi 2 Fabbri Pantani All. Alberto Alfieri

Parziali 15 18, 17 14, 16 13, 18 21, 7 10

Prossimo incontro DOMENICA A FAENZA contro RAVENNA, PALABUBANI ALLE 18!! NUOVO ORARIO!!!

OGGI PARTE IL CAMPIONATO DI PROMOZIONE MASCHILE!! FORZA RAGAZZI!!

OGGI A VILLA VERRUCCHIO (H18.15, PARTENZA TIFOSERIA ALLE 15 DALLA COMET) INIZIA IL CAMPIONATO DEL NOSTRO DREAM TEAM.

CONFERME, QUALCHE INNESTO DI QUALITA’, QUALCUNO ANCORA IMPEGNATO FRA STUDIO E LAVORO: LA NOSTRA FORMAZIONE, AL 90%, PARTE CON LA STESSA CARICA E VOGLIA DI DIVERTIRSI CHE HA SCATENATO IL PUBBLICO FAENTINO NELLA PASSATA STAGIONE.

Cambio in panchina, poi l’arrivo di De Lorenzi, Grandolfi e Biancoli; Ancora non disponibili Casali e Bombardini per lavoro. Queste le novità di quest’anno, oltre al riassestamento di alcuni ruoli, che porteranno soluzioni importanti per il nostro gioco. un grazie speciale a tutti per la disponibilità, l’impegno e la voglia di lavorare… immensi davvero.

UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO AI NOSTRI RAGAZZI !! VAMOS!!

Arriva la prima sconfitta per Faenza

 

Andros Basket Palermo – InfinityBio Faenza 75 a 59

Prima sconfitta esterna per la matricola Faenza che perde nettamente sul campo del Andros Palermo.
Il primo quarto ha visto un sostanziale equilibrio solo fino a metà tempo, poi l’uscita anticipata di Ballardini per infortunio ha complicato le cose per Faenza, e la squadra di casa ha messo in mostra tutti i suoi punti di forza, sia sotto canestro con la fisicità di Preskienyte e Carrara, che con il tiro dalla lunga distanza con Miccio.
A fine primo quarto il vantaggio delle padrone di casa era già sul +10 con il parziale di 26 a 16.
Anche il secondo e proseguito sullo stesso binario con un altro parziale a favore di Palermo di 20 a 15.
Solo nel terzo quarto Faenza ha dato qualche segnale di poter riprendere la partita, complice un atteggiamento più blando da parte di Palermo, riportandosi sul -9.
Ma è bastato un altra bomba della solita Miccio a sistemare le cose. Lo svantaggio per Faenza è arrivato anche ben oltre i 20 punti e solo una reazione di orgoglio ha permesso di chiudere sul -16 la partita.
Sapevamo bene che sarebbe stata una partita tosta e così e stato.
Da sottolineare in casa Faenza la buona prestazione di Franceschelli e l’ottimo rientro in squadra di Morsiani D. che ci è sembrata perfettamente ristabilita.
Adesso subito al lavoro per preparare al meglio la partita di sabato prossimo in casa contro la Cestistica Spezzina.

Graditissimo anche un fuori programma con la visita di Eric che non ha perso l’occasione di venire a salutare le sue ex compagne.

Questi i tabellini :

Franceschelli 17, Schiwienbacher 7, Coraducci 3, Morsiani L. 7, Tridello 4, Ballardini 3, Caccoli 2, Moriconi 4, Soglia 2,
Morsiani D. 8, Minichino 2.

Russo 14, Ferretti 3, Miccio 18, Preskienyte 18, Carrara 10, Verona 10, Casiglia 2, Riccobono 0.

LUCA DE LORENZI COMPLETA LA REGIA DI BASKET PROJECT!!

Arriva da Forli il secondo innesto per il gruppo di Coach Alfieri: superato alla grande il periodo di prova, Luca prenota la canotta #8 e promette scintille.

Anno 97, negli ultimi due anni ha giocato in under 20 élite AICS con Bombardini Troni e Catani e in U20 Ca’ Ossi.

“Dopo un mese a Faenza – racconta Luca – penso di aver trovato il luogo ideale dove poter crescere e migliorare anche perché in allenamento mi confronto con Grandolfi, fortissimo e con buona esperienza, da cui posso imparare tanto.. ho trovato un bellissimo gruppo col quale sto molto bene e un bravissimo coach.
Ancora mi devo un po’ sbloccare in attacco ma credo sia normale come il dover migliorare fisicamente.  Sono un giocatore che da l’anima in campo e questo è quel che prometto ai tifosi:
ci divertiremo molto INSIEME!
Questo per me deve essere l’anno della verità, ma posso già dire che gruppo, allenatore, società e tifosi sono fantastici.”
Auguriamo a Luca di realizzarsi e di poter contribuire ai nostri risultati come tutti ci aspettiamo!! Vamos!!