BENVENUTO IN FAMIGLIA AD ALBERTO ALFIERI!

Sarà Alberto “Alfio” Alfieri a guidare la nostra prima squadra maschile nel prossimo campionato di promozione!!

Primo “COLPO GROSSO” per Basket Project che si arricchisce di un altra Eccellenza in panchina. Il coach di Cotignola sposa il nostro progetto con entusiasmo e si dice pronto alla sfida:

“Innanzitutto ringrazio il presidente Mario Fermi e tutto lo staff per questa chiamata. La piazza di Faenza mi intriga e rappresenta per me una sfida molto stimolante. Ci sono un trascorso e un presente di basket importanti, con un pubblico numeroso e caloroso che ho avuto modo di apprezzare già quest’anno durante il mio girovagare per Palazzetti.  Per quanto riguarda la squadra, ho osservato il gruppo dell’esterno e, più di recente, anche da vicino e mi hanno impressionato il carattere e lo spirito che li unisce. Mi auguro di poter contare sulla maggior parte di loro e, con l’inserimento di un paio di pedine, di poter consolidare e migliorare ulteriormente questo team.”

Nato a Cotignola nel 64, gioca fino a 28 anni prima di diventare allenatore del settore giovanile del Rosselli Barbiano. Nel 2005 diventa allenatore nazionale ed inizia una prestigiosa carriera:

Parte alla guida del settore giovanile delle società di Barbiano, Fusignano, Lugo e Sant’Agata.

Dal 1997 ad oggi:

Capo Allenatore C2 a Lugo

Allenatore Settore Giovanile ACMAR RAVENNA + Assistente in C2

Capo Allenatore a Russi. Vittoria del Campionato e promozione in serie D

Capo Allenatore a Russi – Serie D

Capo Allenatore a Sant’Agata – Serie D

Allenatore Settore Giovanile ACMAR RAVENNA

Capo Allenatore finale di Stagione in B2

Allenatore Settore Giovanile ACMAR RAVENNA

Allenatore Settore Giovanile VIRTUS SPES VIS IMOLA

Capo Allenatore C GOLD VIRTUS SPES VIS IMOLA

(3° classificato nel campionato in Regular Season)        

Capo Allenatore C GOLD VIRTUS SPES VIS IMOLA

(1° classificato nel campionato in Regular Season)

20 anni di esperienza, passione e grinta da vendere. Un altro grande condottiero per i nostri ragazzi, che stiamo incontrando per riconfermare un gruppo per noi meraviglioso e al quale siamo tutti affezionati.

Alfieri ha già conosciuto parte della squadra e valuterà con ogni ragazzo i programmi e le aspettative per la prossima stagione, per la serie “mai fermarsi”; anche perché il 28 agosto inizierà la preparazione atletica… 😉

PRIMA RICONFERMA PER LA PROSSIMA STAGIONE: LICIA SCHWIENBACHER!

Dopo aver compiuto il passo decisivo con l’iscrizione al prossimo campionato di A2, la società sta lavorando intensamente alla costruzione del roster.
Iniziamo con la prima conferma.

Con il numero #4 Licia Schwienbacher!!

Classe ’95 può giocare nel ruolo di play/guardia.

A breve su questo sito sarà pronta la sezione dedicata al campionato di serie A femminile, dove potrete trovare tutto quel che c’è da sapere sulle nostre ragazze e il loro campionato, oltre alle iniziative legate alla squadra.

STATE CON NOI!!

UNA SETTIMANA INDIMENTICABILE: ORA SIAMO DAVVERO NELLA STORIA!!

 

Non vogliamo essere formali. vogliamo trasmettere passione nel raccontare a tutti voi quanto sta accadendo in questi giorni, in queste ore.

Parliamo di due storie distinte, parallele, che hanno scritto negli ultimi anni bellissime pagine di basket per la nostra citta: da una parte Faenza Basket Project, generatori di energia, come ci hanno definiti; senza bacchetta magica, solo trasmettendo ai ragazzi la sana passione per lo sport, per quello che si fa, insegnando ai più giovani che metterci il cuore è la scelta vincente.
A pari passo il settore giovanile di Scuola Basket Faenza ASD, composto da 50 ragazze dai 12 ai 18 anni e guidato dalla prima squadra femminile, il Dream Team che ha appena conquistato la promozione in A2 grazie ad un campionato semplicemente perfetto.

Fin qui, due belle storie di cugini.

L’annuncio che stiamo per fare, anticipato dalle grafiche di questa pagina, non solo ci riempie di orgoglio e gratitudine per chi ci sta aiutando, ma conferma in modo inequivocabile il nostro desiderio di ottimizzare risorse, spazi, progetti e investimenti.
In un periodo storico dove la tendenza a dividersi il piatto è la normalità, noi uniremo le forze per non sprecare nulla di quanto abbiamo, in primis dal lato umano, e per ottenere il massimo dai contributi di sponsor e sostenitori.

A pari importanza c’è il desiderio e la volontà di innalzare ancora di piu la qualità di Scuola Basket Faenza, migliorando nel servizio una Società che offre eccellenze a livello di istruttori e i migliori spazi per i ragazzi.

Queste premesse erano necessarie per annunciare che Faenza Basket Project rileva da Scuola Basket Faenza il settore giovanile e la prima squadra femminile, con un iter complesso ma che di fatto si trova al 99,9%.
Contemporaneamente, e qui la grande notizia che la nostra città attende, ufficializziamo che:

ABBIAMO COMPLETATO LA PRATICA DI ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI SERIE A2!!!!!!

Ora serve solo attendere l’ok dagli organi competenti ma da quanto ci dicono si tratta di pura formalità.

L’impegno è e sarà notevole: mentre ringraziamo le aziende che ci hanno permesso di dare il via a questa avventura, continuiamo a lavorare per raggiungere il totale necessario all’intero campionato. Significa continuare a cercare sponsor, aziende che sposino il nostro progetto non solo perché offriamo spazio in due delle pagine Facebook più visitate, ma perché stiamo facendo cose mai fatte in modi mai visti, come dicevamo prima senza trucchi e magie ma solo con una grande passione per il basket e soprattutto, sempre per i nostri ragazzi e ragazze.

Quindi ricordate: la squadra di serie B ora è in A2…
non si chiama più Scuola Basket ma Basket Project.
Stessa grinta di prima, anzi di più! stessa voglia di divertirci e divertirvi, stessa voglia di stare insieme, e possiamo già dire che le iniziative saranno davvero tante per permettere alla nostra Faenza di stare vicino a queste ragazze, ai ragazzi della promo e a tutti i giovani cestisti e sportivi che faranno strada con noi. VAMOSSSSS!!!!!!!!!!

 

TUTTI IN PIEDI PER RICCARDO SARAGONI!

Scrivere questo articolo non è facile, perché dovrò parlare di un amico, prima di tutto, poi anche di un coach, un professionista, un burlone, un diavolo, un bambino e ancora di un amico. Ripeto non per errore questa parola perché conosciamo Saragoni da diversi anni e mai una volta è stata messa in discussione la sua serietà, che è qualcosa che va oltre gli sbagli, i meriti, le divergenze e gli abbracci.

Saragoni saluta la squadra di promozione, ma non per una bocciatura…. ANZI: è fuori discussione che il risultato ottenuto nella scorsa stagione rimane fantastico e difficile da immaginare a settembre 2016; Ha accettato una vera sfida, come i ragazzi in campo, e ha creato un gruppo incredibile tirando fuori il meglio da ognuno. Bravi tutti davvero, e possiamo spingerci a questo punto con i complimenti è perché la fiducia reciproca è talmente consolidata che nessuno scambierà i nostri apprezzamenti sinceri con lusinghe gratuite.

Proprio questa fiducia e i risultati ancora più importanti ottenuti con la squadra UNDER 13 (arrivata nelle prime 8 in regione) ci han fatto decidere di concentrare le sue energie e capacità unicamente sul settore giovanile, affidando a Ricky anche il gruppo esordienti in arrivo, che conta ben 23 ragazzi.

Un superlavoro dunque, sia per la riorganizzazione dei gruppi esistenti che per questa nuova mansione.

Inoltre ci auguriamo che possa partecipare anche alle attività scolastiche di scuola basket, mettendo il suo entusiasmo anche a disposizione dei più piccoli.

COSA DIRE ANCORA… SE NON UN ENORME GRAZIE E ANCORA UNA VOLTA BUON LAVORO!! VAMOSSSSS!!!!!!!!!!!