UNDER 15 ELITE VINCENTE ANCHE A FERRARA!! VAMOS!!

FERRARA 34 – 88 FAENZA

Partita già al sicuro dopo i primi due quarti grazie ad una attenta difesa e a migliori percentuali al tiro rispetto alla partita contro la Virtus Bologna.
Questo ha permesso a Vespignani di ruotare tutti i ragazzi facendo riposare maggiormente quelli che ieri sera avevano gareggiato con l’under 16.
In particolare evidenza Tinelli, Calai e Montanari, ma bravi tutti. Siamo secondi in classifica e sabato prossimo affronteremo la capolista Village, carichissimi!!
Tabellini: Dal Pozzo, Albonetti 5, Calai 11, De Giovanni, Ragazzini 8, Anghileanu 6, Tinelli 14, Montanari 15, Sartoni 9, Melandri 8, Tverdohleb 12 All. Vespignani Ass. Zoli

Parziali: 5-22/3-23/13-23/13-20

UNDER 16: ESPUGNATO IL CAMPO DI RUSSI DOPO UNA GARA PUNTO A PUNTO!!

RUSSI 42 – 44 FAENZA

Partita “tirata”… termine che sta ad indicare un match vissuto e giocato punto a punto, dove tutto pesa tanto: una fischiata, un errore, un colpo di fortuna.

Ma per capire in maniera razionale questo concetto basta leggere i parziali di questo incontro, sempre in bilico, sempre in un range di 3 punti. Le squadre si equivalgono, forse faenza ha qualcosa in più ma non abbastanza per mettere in cassaforte la partita, e Russi rimane li, sempre a ruota, a dare fastidio fino al 40esimo dove invece è festa per le nostre ragazze.

Avanti cosi!! Vamossss!!!!!!

Tabellini: Foschini 2, Samorè, Berti 10, Piglia 15, Ceroni 3, Poggiali, Sangiorgi 9, Ferruzzi R. 1, Agostinelli, Montanari, Nensor 4, Sy Mame. All Bassi

Parziali: 14/15, 6/9, 10/8, 12/12

UNDER 13: GRANDE VITTORIA CONTRO RAVENNA!!! BRAVI!

FAENZA 61 – 29 JUNIOR RAVENNA

Al terzo turno arriva una bella vittoria, la prima in questo campionato under 13 iniziato fra difficoltà, nuovi arrivi e tanta strada da recuperare. La buona volontà e il buon lavoro che si sta portando avanti in palestra ci regalano un ascesa costante, partita dalla sconfitta in gara 1, passata dalla beffa della settimana scorsa e arrivata ad oggi, contro una squadra che come noi era a zero punti, e che di fatto non ha mai avuto occasione per mettere il naso avanti nel punteggio.

Soddisfazione e morale, e soprattutto la convinzione che questi due punti devono servire solo da stimolo per continuare a lavorare duro in palestra. Il lavoro paga, sempre!!

Forza ragazzi!!

Tabellini: Cristofori 8, Bagnara 7, Valtieri, Tedesco 6, De Luca 10, Valmori, Marziali 4, Dumini 4, Vespignani 2, Venturelli 15, Castellari 2, Visani 3. All Saragoni Ass. Ghetti

Parziali: 21/5, 14/7, 21/5, 5/12

 

IL DERBY E’ DI FAENZA! A FORLI’ FINISCE 54 A 81

Secondo successo consecutivo in trasferta per l’InfinityBio !

Prosegue il buon momento per la squadra Manfreda che nel rispetto del pronostico si aggiudica per 81 a 54 il derby contro Forlì.

L’InfinityBio prende da subito il comando della partita con un parziale di 7 a 0 che costringe le padrone di casa al primo time out dopo soli tre minuti. La differenza dei valori in campo è evidente e Faenza mantiene sempre il controllo sulla partita gestendo al meglio le rotazioni. I primi due quarti finiscono sui parziali di 18 a 12 e 22 a 10 e Faenza va al riposo sul +18.

Solo nel terzo quarto un calo di tensione permette alle padrone di casa di impattare il parziale sul 15 pari trascinate da Gramaccioni, Pieraccini e Missanelli.

Faenza per tutta la partita litiga con il tiro pesante (7 su 26) e solo nell’ultimo quarto trova in Minichino un valido terminale che consente alla giocatrice Napoletana di chiudere con 18 punti, miglior prestazione stagionale con un 4 su 7, e si aggiudica l’ultimo quarto con un perentorio 26 a 17 che amplifica maggiormente il divario finale.

Questi i parziali a nostro favore : 18-12, 22-10, 15-15, 26-17

Faenza : Franceschelli 5, Schwienbacher 4, Coraducci 2, Morsiani 19, Tridello 2, Ballardini 14, Caccoli 3, Moriconi 7, Soglia 7, Minichino 18, Bornazzini, Manaresi.

Forlì : Zampiga 2, Zavalloni 4, Vespignani, Ragazzini, Pieraccini 9, Melandri 4, Gramaccioni 11, Missanelli 13, Fabbricini 7, Olajide 4, Garaffoni ne, Duca.

 

 

 

UNDER 16 NON SBAGLIA E CONQUISTA UN’ ALTRA VITTORIA (ovviamente per 3 punti)

FAENZA 55 – 52 LUGO

Partita molto combattuta contro una squadra molto alta e fisica.. inizia meglio lugo e noi rincorriamo per i primi due quarti. Poi grazie ad un paio di triple ci portiamo avanti e manteniamo il minimo vantaggio fino alla fine. Ma se non sono punto a punto… a questi ragazzi non piace!

Tabellini: Montanari, Albonetti, Anghileanu 18, Plaka, Beltrani 3, Piancastelli 17, Calai 6, Ragazzini 11, Mohamed, De Giovanni. All. Ceroni
Parziali:13-13 / 13-11/ 13- 12/16-16