Faenza InfinityBio – Mercede Bk Alghero 75 – 51

 

Al Bubani buona la prima !

Faenza rompe il ghiaccio nel migliore dei modi, conquistando una bella vittoria al debutto nel campionato di A2.

La squadra fin dal riscaldamento è sembrata molto concentrata, e al fischio d’inizio ha messo a segno un break di 12 a 0, mettendo fin da subito sui binari giusti la partita. Solo al primo giro di cambi la squadra ha avuto un attimo di sbandamento, ma poi si è subito ben ripresa e non ha mai rischiato di perderne il controllo.

Questo ha permesso a Ballardini di dedicarsi maggiormente al ruolo di coach, e di gestire al meglio i cambi per dare minuti importanti a tutte le giocatrici a disposizione. L’unica a non essere entrata e stata Morsiani D. appena rientrata nei ranghi dopo alcuni problemi fisici.

La squadra ha giocato bene sia in difesa tenendo alta la concentrazione per tutta la partita, e in attacco dove ha tirato con buone percentuali. Fra tutte da sottolineare la prestazione di Coraducci che ha chiuso con un 5/7 dal campo di cui un 4/5 dalla lunga distanza che gli ha permesso di essere la migliore realizzatrice con 15 punti.

Questi i parziali dei singoli quarti a favore di Faenza :

23-13, 18-12, 17-14,17-12

Questi i Tabellini :

Franceschelli 2, Schwienbacher 9,Coraducci 15, Morsiani L. 10,Tridello 9, Ballardini 11, Caccoli 4,Bornazzini,Moriconi,Soglia 13,Morsiani D. ne, Minichino 2.