UNDER 15 ELITE: LARGA VITTORIA CONTRO FERRARA

 

FAENZA 83 – 44 FERRARA

Come da pronostico i ragazzi dell’under 15 Elite vincono contro Ferrara e si consolidano al secondo posto a due punti da Village ma con una partita in meno che recupereranno a fine febbraio contro Aics Forlì. Dopo un primo quarto abbastanza contratto e con qualche errore di troppo, dal secondo quarto abbiamo iniziato a sviluppare il nostro gioco con piu’ continuita’ e precisione e il vantaggio e’ aumentato progressivamente fino al +39 finale. Questo ha permesso a coach Vespignani di ruotare tutti i ragazzi, di sperimentare qualche nuovo schema di attacco e di difesa, che verranno riproposti durante gli allenamenti della prossima settimana, in vista del big match di sabato prossimo in cui faremo visita a Village Granarolo per il primato in classifica. In grande evidenza Ragazzini autore di 33 punti.

Parziali : 17-11 /  23-13 / 20-14 / 23-6

Tabellini: Dalpozzo, Calai 13, Albonetti 12, Tverdolheb 4,  Degiovanni 2, Anghileanu 4, Montanari 8, Ragazzini 33, Melandri, Sartoni 7. Allenatore: Vespignani Assistente: Zoli

UNDER 15 ELITE, NULLA DA FARE A BOLOGNA CON LA VIRTUS

VIRTUS BOLOGNA 96 – 89 FAENZA BASKET PROJECT

Nulla da fare per la nostra Under 15 Elite nel big match della quarta giornata del girone di ritorno contro la Virtus Bologna. La partita e’ stata molto combattuta, intensa e punto a punto fino alla fine, decisa dalla precisione dei ragazzi di Bologna al tiro libero a differenza nostra che abbiamo chiuso con un insufficiente 13 su 38. Punteggio molto alto in cui gli attacchi hanno prevalso sulle difese; noi sapevamo della forza offensiva della Virtus ed in settimana ci siamo preparati per limitare il loro attacco, ma in partita le cose sono andate diversamente.

Purtroppo anche oggi, come nella partita di andata, abbiamo sentito troppo il fatto di giocare contro la blasonata Virtus, siamo partiti troppo nervosi e contratti, con qualche errore di troppo al tiro, con parecchie palle perse e , come gia detto, con la scadente percentuale ai liberi.

In grande evidenza per i nostri ragazzi Ion Anghileanu autore di 30 punti.

Comunque bravi tutti i ragazzi. Il nostro campionato rimane ottimo; ripartiamo dalla partita di oggi per correggere gli errori commessi e tornare ad esprimere il gioco spumeggiante che ci ha permesso di essere primi in classifica.

Parziali:  25-21 /  19-18 / 28-31 / 24-19

Tabellini : Sartoni 7, Albonetti 4, Montanari 3, Degiovanni 1, Tverdolheb 14, Tinelli 5, Anghileanu 30, Melandri, Calai 2, Ragazzini 23. Allenatore: Vespignani Assistente: Zoli

UNDER 14 A MANO CALDA: TRIPLE E VITTORIA SU GUELFO

FAENZA 67 – 42 GUELFO BASKET

Prosegue il bel campionato dei nostri under 14, con un altra vittoria fatta di buon gioco e i soliti tiratori dalla mano calda;

oggi ben 3 in doppia cifra, serviti da una squadra che sa difendere e costruire, dove tutti fanno la loro parte e insieme creano quel gioco che ormai è un marchio di fabbrica per questo gruppo.

Partita in cassaforte dopo il primo quarto, con un 23 a 8 che mette le cose in chiaro, e al tentativo di recupero degli ospiti, che recuperano 4 punti prima dell’intervallo, rispondiamo con un altro  +12 nel terzo periodo che decreta il divario finale.

Bravi tutti anche stavolta, Vamos!!

Tabellini:  Bulzacca 9, Carugati 5, Graziani, Capucci 14, Berdondini, Isola 14, Montanari, Atfane 17, Camporesi 5, Motta 2, Foschini 1. All Bassi

Parziali: 23/8, 11/15, 22/10, 11/9

UNDER 16, ALTRA VITTORIA PER I RAGAZZI DI ROBY CERONI

FAENZA 56 – 52 CASTEL BOLOGNESE

Faenza già sicura del passaggio del turno con due giornate di anticipo, gioca la partita più rilassata della stagione rischiando di subire lo sgambetto da parte del fanalino di coda Castel Bolognese. Dopo aver condotto per tutto il primo tempo i padroni di casa smettono di giocare assieme e subiscono il sorpasso a pochi minuti dalla fine. Gli ultimi minuti sono al cardiopalma. Castello assapora la prima vittoria, ma Faenza dopo diversi giri a vuoto in lunetta piazza il mini-break decisivo che gli permette di aggiudicarsi l’incontro.

Project: Montanari, De Giovanni 3, Dal Pozzo, Plaka 2, Beltrani 14, Sartoni 15, Soualhi 4, Calai 13, Amadori, Albonetti.
Castel Bolognese: Zaniboni 10, Nigro 8, Pompignoli, Giacometti 12, Mondini ne, Quadalti 4, Mariani ne, Capirossi 9, Peroni 9.