L’ UNDER 14 VINCE IL TITOLO REGIONALE CONTRO ARGENTA!!

FAENZA 79 – 74 CESTISTICA ARGENTA

Siamo CAMPIONI regionali Under 14. Ma partiamo dal commovente striscione che i ragazzi hanno esposto al termine della partita : “Siamo tutti con te Alan” dedicato ad Alan Berdondini, che in questi giorni ha perso la mamma Romina, nostra carissima amica. Alan  fa parte di questa squadra ed ha contribuito nel corso della stagione ad ottenere i risultati raggiunti.

Nel palazzetto di Medicina gremito, si è assistito ad una partita molto emozionante, in cui la tensione per la posta in palio si è fatta sentire almeno per i primi due quarti.

Argenta parte fortissimo e con una serie impressionante di tiri dalla lunga distanza, si porta a condurre di tredici punti. Dopo l’inevitabile timeout chiesto da Saragoni, i nostri ragazzi tornano a giocare con maggiore attenzione difensiva e maggiore fluidità in attacco, riducendo in parte il distacco fino al 38-44 di fine secondo tempo grazie ad una tripla allo scadere di Ragazzini.

Nel terzo tempo la musica cambia, i ragazzi di Argenta accusano un po’ di stanchezza e non riescono più a sviluppare le loro giocate come nei primi due quarti grazie ad una nostra attentissima difesa, che ci permette di recuperare tantissimi palloni tradotti in altrettanti contropiedi. Riusciamo così a riavvicinarci nel punteggio e chiudiamo il terzo quarto avanti di due punti.

Ultimo tempo al cardiopalma, con continui sorpassi e controsorpassi da parte delle due squadre. Riusciamo a prendere tre punti di vantaggio quando mancano tre minuti alla fine, ma una bomba del play avversario riporta la gara in perfetta parità fino ad un minuto dalla fine in cui, su palla intercettata, Ragazzini vola in contropiede e subisce fallo antisportivo tradotto in due liberi realizzati e palla in nostro possesso. Altri due liberi di Tverdohleb ci portano sul più quattro quando mancano quaranta secondi alla fine. Timeout Argenta. Alla ripresa del gioco i ragazzi di Argenta sbagliano, recuperiamo palla, gli avversari tardano a commettere fallo per fermare il tempo, e quando lo commettono ormai mancano pochi secondi al termine, realizziamo ancora un libero e la partita finisce con il più cinque finale.

Grande gioia tra i ragazzi e tra il pubblico. Complimenti ad entrambe le squadre per aver dato vita ad una bellissima partita che voleva dire Campioni regionali.

Un grandissimo applauso a questo meraviglioso gruppo e allo staff tecnico Bassi-Saragoni. Dopo un inizio di stagione problematico, con qualche polemica non certo nata da parte dei ragazzi, una volta risolte le varie questioni, siamo andati in crescendo fino al raggiungimento di questo grandissimo risultato.

La società ringrazia tutta la squadra (ragazzi e tecnici) e tutti i genitori che ci hanno supportato ed aiutato per l’intera stagione, il merito è anche Vostro. Un grazie particolare per averci aiutato anche nel campionato Under15 regionale. Abbiamo vinto tutti insieme !!! GRAZIE !!!

Da questo risultato si riparte ancora più carichi …a breve ci incontreremo per esporre e condividere le idee ed il progetto per la prossima stagione…….

Tabellini: Carugati, Bulzacca 3, Melandri, Tverdolheb 22, Capucci, Atfane 2, Ragazzini 44, Isola 8, Monteventi, Motta, De Luca, Camporesi. Allenatore: Saragoni  Assistente: Bassi

Parziali: 22-23/ 16-21/ 21-13/ 20-17

 

 

 

 

L’UNDER 15 ELITE VINCE IL TROFEO EMILIA ROMAGNA!! SPETTACOLOOOOO!!!

CAMPIONI!!

Grandissimo risultato per i ragazzi dell’under 15 Elite, che vincono il Trofeo Emilia Romagna battendo nel doppio confronto di finale Gioco Parma di otto punti.

I nostri ragazzi sono stati molto bravi nel contenere da subito il gioco di Parma che, non avendo nulla da perdere, ha iniziato la gara con molta aggressività a tutto campo che ci ha messo inizialmente in difficoltà, ma poi, prese le giuste contromisure, ci ha permesso di arrivare all’ intervallo lungo sotto di soli due punti.

Nel terzo quarto Parma ha prodotto il massimo sforzo per recuperare i tredici punti di scarto che avevamo acquisito nel match di andata. Anche qui siamo stati bravi a recuperare  sette punti di svantaggio e chiudere il terzo quarto sotto di soli quattro punti.

Ultimo quarto molto emozionante dove Parma è arrivato sul piu’ dieci a metà quarto. Timeout immediato di coach Vespignani che ha riordinato le idee e tranquillizzato i nostri ragazzi, che sono rientrati in campo con molta aggressività riuscendo a recuperare palloni e punti per chiudere in trionfo la partita sotto di soli cinque punti.

Bravissimi tutti: complimenti a questo fantastico gruppo che per tutto l’anno ci ha dato grandi soddisfazioni lavorando con grande serietà in allenamento, gruppo molto unito formato da dodici amici. Complimenti a Coach Vespignani e agli assistenti Zoli e Ceroni per il grande lavoro svolto durante tutta la stagione, per aver creato un gruppo unito e per essere riusciti ad ottenere da ognuno di loro il massimo possibile, con una crescita tecnica notevole. Ringraziamo la Società di Faenza Futura Basket per la collaborazione che è nata quest’anno e che ha permesso di ottenere tutto ciò. Ci auguriamo che questo legame possa proseguire nel tempo sia a livello maschile che femminile per dare a tutti le giuste opportunità e per ottenere risultati tecnici sempre di maggior livello.

Adesso qualche giorno di riposo e poi subito pronti a ripartire per programmare la prossima stagione con la stessa serietà e entusiasmo con cui abbiamo appena concluso la stagione attuale.

 

Tabellini : Tverdohleb, Degiovanni, Montanari 5, Anghileanu 9, Bulzacca, Calai, Melandri 2, Ragazzini 21, Tinelli 4, Righetti, Albonetti 7, Sartoni 6. Allenatore : Vespignani . Assistente : Zoli L.

Parziali : 20-18/ 14-14/ 15-13/ 10-9


UNDER 14 D’ASSALTO: VINCE A SANT’ILARIO E VOLA IN FINALE PER IL TITOLO REGIONALE!!

SANT’ILARIO D’ENZA 80 – 82 FAENZA

Fantastici ragazzi  !!! Sarà Finalissima per il titolo regionale Under 14 contro la squadra di Argenta.

Nel caldo torrido del PalaEnza di S.Ilario D’Enza, abbiamo assistito ad una bella partita molto intensa ed equilibrata, in cui i ragazzi di S.Ilario hanno giocato una grande partita senza pressione addosso non avendo nulla da perdere visto il punteggio dell’andata. Noi siamo stati bravi a rimanere calmi e controbattere colpo su colpo alle loro accelerazioni e alle loro altissime percentuali nel tiro dalla lunga distanza.

Nei primi due quarti siamo riusciti a mantenere qualche punto di vantaggio, tentando più volte di allungare nel punteggio, sempre però recuperati dagli avversari grazie alla loro precisione nel tiro dalla lunga distanza. Siamo così giunti all’intervallo lungo sul più tre.

Anche il terzo quarto è proseguito in sostanziale equilibrio fino all’ultimo minuto, in cui S.Ilario è riuscito, grazie ad alcuni brucianti contropiedi, ad aggiudicarsi il parziale e a pareggiare il punteggio sul 67 pari.

Ultimo tempo molto emozionante, in cui i ragazzi avversari, sulle ali dell’entusiasmo, sono riusciti a raggiungere anche cinque punti di vantaggio ma i nostri ragazzi sono stati davvero bravi a non perdere la calma e a recuperare velocemente il divario, portandosi a tre minuti dalla fine avanti di dieci punti (80-70).  Negli ultimi tre minuti S.Ilario ha provato almeno a vincere l’incontro recuperando fino all’ottanta pari che avrebbe voluto dire andare al supplementare; siamo stati bravi a realizzare due tiri liberi finali che ci hanno permesso di evitare un pericoloso overtime.

Complimenti ai nostri ragazzi per aver raggiunto un traguardo di prestigio quale è la finale per il titolo regionale Under14. La finalissima si svolgerà con partita secca, in campo neutro, contro la squadra di Argenta, che lo scorso anno ci eliminò ai quarti di finali in maniera a dir poco rocambolesca. Aspettiamo l’ufficializzazione dalla FIP del luogo e della data (che dovrebbe essere domenica 10) della finale….e poi ci organizziamo per essere presenti in massa a questo importante evento…. FORZA RAGAZZI !!!

 

Tabellini : Tverdohleb 8, Carugati 3, Bulzacca 3, Melandri, Capucci 7, De Luca, Ragazzini 44, Isola 10, Monteventi 2, Camporesi 1, Atfane 2, Motta 2. Allenatore : Saragoni-Bassi

Parziali : 22-26/ 20-19/ 25-22/ 13-15

UNDER 15 ELITE: SOLO APPLAUSI PER QUESTI RAGAZZI!!

FAENZA 75 – 62  GIOCO PARMA

Di fronte ad un liceo da tutto esaurito, si è disputata la finale di andata del Trofeo Emilia Romagna del campionato Under 15 Elite, tra i nostri ragazzi ed i pari età della Società Giocoparma.

Partita bellissima, in cui Faenza ha giocato i primi due quarti in maniera quasi perfetta, con una difesa attentissima sui lunghi avversari, una difesa Press a tutto campo che ha permesso di recuperare tantissimi palloni facendo perdere sicurezza e ritmo agli avversari, e con una fase offensiva da applausi con rapide azioni in transizione che hanno portato a facili conclusioni dalla media e dalla lunga distanza con percentuali altissime. Tutto questo ci ha permesso di arrivare alla fine dei primi due quarti avanti di ventiquattro punti.

Nel terzo tempo abbiamo contenuto la prevedibile reazione degli avversari che, sfruttando la loro maggiore fisicità, hanno iniziato a pressare a tutto campo costringendoci a perdere qualche palla di troppo, e a farci perdere la fluidità offensiva dei primi due quarti. Malgrado cio’, abbiamo chiuso il terzo quarto ancora avanti di venticinque punti.

Nell’ultimo parziale siamo partiti molto bene riuscendo a mantenere una ventina di punti di vantaggio fino agli ultimi tre minuti, in cui, ormai senza più lucidità e con le forze ridotte al lumicino, abbiamo concesso facili conclusioni agli avversari che, con tre triple consecutive, sono riusciti a ridurre lo svantaggio fino al meno tredici finale.

Complimenti ai nostri ragazzi per lo spettacolo cui ci hanno fatto assistere, un pizzico di rammarico perché si poteva finire con un vantaggio maggiore, ma comunque solo applausi sono arrivati dalle gremitissime tribune del liceo. Adesso recuperiamo le forze ed andiamo giovedì a Parma con la stessa grinta ed intensità messa in mostra oggi…poi vinca il migliore.

Tabellini: Degiovanni, Tverdolheb 1, Bulzacca 2, Tinelli 2, Calai, Ragazzini 38, Albonetti, Montanari 5, Anghileanu 25, Righetti, Melandri, Sartoni 2. Allenatore: Vespignani. Assistente: Zoli

Parziali: 20-11/ 26-11/ 18-17/ 11-23

UNDER 14: BELLISSIMA VITTORIA NELLA PRIMA GARA DI SEMIFINALE

FAENZA 84 – 65 S.ILARIO

La prima partita di semifinale per il titolo regionale under 14 si è conclusa, dopo molte emozioni, con una netta vittoria dei nostri ragazzi.

Nella partita che ha visto l’esordio in Under 14 di Amerigo Bagnara e Giacomo De Luca, siamo partiti nei primi due quarti con la giusta determinazione e concentrazione che ci ha permesso di arrivare all’ intervallo lungo con dodici punti di vantaggio grazie ad una attenta difesa e a buone giocate offensive.

Nel terzo quarto, abbiamo inspiegabilmente abbassato l’intensità difensiva, abbiamo perso banalmente parecchi palloni, abbiamo sbagliato alcune facili conclusioni, permettendo ai ragazzi di S.Ilario di rifarsi sotto fino al meno tre.

Fortunatamente nell’ultimo parziale abbiamo ricominciato a giocare con maggior tranquillità ed intensità, abbiamo recuperato molti palloni grazie alla difesa Press a tutto campo, e in pochi minuti abbiamo di nuovo allungato fino al vantaggio finale.

Bravi tutti i ragazzi; una menzione particolare va fatta ad Amerigo e Giacomo (2005) che sono entrati in campo senza alcun timore dimostrando le loro qualità anche in una categoria superiore.

Adesso concentriamoci per la partita di ritorno che si giocherà martedì 5 giugno ore 19:00 a S.Ilario d’Enza (Re). Non commettiamo l’errore di pensare di aver già vinto perché sarà una partita molto difficile in cui i nostri avversari giocheranno con la carica di chi non ha nulla da perdere. Non pensiamo alla partita vinta ma giochiamo come se si partisse in perfetta parità; la partita di Argenta dello scorso anno ci serva di esperienza per giocare con la massima concentrazione e determinazione….forza ragazzi!!!

Tabellini: Tverdolheb 4, Ragazzini 25, Isola 8, Monteventi 6, Atfane 11, Motta, Bagnara, Capucci 24, Bulzacca 4, De Luca, Camporesi 2. Allenatore: Saragoni-Bassi

Parziali: 21-15/ 17-11/ 18-20/ 28-19