BEFANA INDIGESTA PER L’INFINITYBIO: BRUTTA SCONFITTA A SAVONA

Inizia con una brutta sconfitta il nuovo anno !

Il mal di trasferta risulta fatale anche a Savona. Dopo l’opaca prova ad Orvieto le nostre ragazze non sono riuscite ad invertire la rotta. Quello che ci ha maggiormente penalizzato è stato l’approccio iniziale. Dopo il primo quarto ci siamo trovate a rincorrere la partita sul meno 10 sul parziale di 13 a 23. Nel secondo quarto la partita si è giocata in sostanziale parità e siamo riusciti a recuperare solo un punto e siamo andati al riposo sul 29 a 38 per le padrone di casa.

Questa volta l’intervallo non è servito per svegliare la squadra e nel terzo tempo abbiamo nuovamente subito la maggior grinta delle biancoverdi che si sono aggiudicate il parziale con il risultato di 20 a 14.

Sul 58 a 43 abbiamo iniziato l’ultimo quarto,ma il passivo è arrivato addirittura fino al meno 24, solo sul finale una reazione di orgoglio ci ha portato a vincere il parziale per 24 a 16 e ridurre così il divario al meno 7 finale.

Poche le attenuanti anche perché se nelle nostre file mancava Morsiani L. per impegni di lavoro, a Savona mancava la forte straniera Skiadopoulou fino ad oggi miglior realizzatrice e rimbalzista della squadra.

Adesso abbiamo subito la possibilità di rifarci nel prossimo turno casalingo dove ospiteremo Cagliari per chiudere il girone di andata.

 

Questi i tabellini : http://www.legabasketfemminile.it/MatchStats.aspx?ID=179&MID=33801