UNDER 14: FERMATA LA CORAZZATA CASTEL SAN PIETRO!!

FAENZA 67 – 52 CASTEL SAN PIETRO

MISSIONE COMPIUTA!! Serviva un’impresa e l’impresa è arrivata: i nostri ragazzi riescono a fermare la cavalcata di Castel San Pietro, ancora imbattuta in questa stagione.

La strategia poteva solo essere quella di partire da una difesa attenta per limitare le conclusioni avversarie, per poi tentare di costruire gioco e punti. Serviva attenzione, e c’è stata, serviva atteggiamento, e si è visto, serviva voglia di sacrificarsi e non è mancata. Si è vista qualche sbandata, è vero, ma più limitate rispetto a certi black-out visti in passato. Si sono viste belle giocate, si è vista una squadra dove tutti han fatto la propria parte e si sono viste le nostre individualità che hanno sfruttato al meglio le proprie doti. Si è vista finalmente una percentuale di realizzazione dal campo vicina al 50%, che è un gran numero davvero. Il mix di questi elementi han contenuto dal primo minuto gli avversari, che dopo le prime azioni non sono mai riusciti a sorpassarci nel punteggio, non andando oltre l’avvicinamento a meno tre di metà gara. Ripreso qualche possesso di vantaggio, da li in avanti siamo sempre riusciti a controllare gli ospiti allungando pian piano nel punteggio fino al massimo vantaggio sul + 22.

Giusto sottolineare che Castel San Pietro ha perso nel terzo quarto il suo giocatore più pericoloso a seguito di un fallo tecnico sanzionatogli, ma non è cambiata l’inerzia della partita in quanto la progressione nel punteggio era già ben avviata, confermando il nostro terzo quarto come marchio di fabbrica per gli sprint decisivi.

Complimenti ai ragazzi e ai due coach per quanto visto oggi, e adesso sfruttiamo questa iniezione di fiducia per lavorare con sempre più intensità e grinta in palestra: vogliamo altre partite da LEONI!!

Tabellini: Cantagalli 10, Cristofori, Bagnara 8, Iannetta, Morini 2, Tedesco 4, Eredi, De Luca 20, Marziali, Collina 5, Vespignani 3, Venturelli 15. All. Saragoni Vice: Ghetti

Parziali: 17/10, 10/14, 25/10, 15/18

 

 

PROMOZIONE, VITTORIA SENZA PROBLEMI A FUSIGNANO E.. MENO UNO!


FUSIGNANO 51 – 88 FAENZA

Gara comoda per i nostri ragazzi della Promo,  impegnati nella prima gara di ritorno in trasferta a Fusignano.

In una gara dal pronostico ad alta percentuale, Boero e compagni chiudono da subito tutte le maglie difensive costringendo i locali a conclusioni da bassa percentuale, e spesso nelle occasioni dove il tiro è stato ben costruito sono mancate comunque fortuna o precisione.

La partita parte accesa, con i Rossoblù molto concentrati e carichi fin dai primi secondi. Usano fisico e velocità, non si prendono nemmeno qualche minuto per studiare l’ avversario, riuscendo in qualche modo a sorprendere i nostri.

Punto a punto per qualche minuto, più 5 Fusignano, ma Faenza ricuce subito e prende due possessi di vantaggio alla prima sirena. Tutto sotto controllo, da li al quarantesimo, con il secondo quarto che ci regala il break e mette le cose in chiaro, portando Faenza a + 17 all’intervallo.

Nel terzo quarto Fusignano tenta di reagire, e lo fa trovando conclusioni migliori, che nascono però spesso da una difesa dispendiosa che manda la squadra in riserva d’ossigeno prima del tempo.

Questo soprattutto grazie alle nostre rotazioni che non hanno abbassato il livello di intensità, impedendo ai padroni di casa di rifiatare. Quarto combattuto ma Faenza allunga ancora, chiudendo di fatto la porta della speranza ai fusignanesi.

L’ultimo quarto vede Fusignano tentare ancora di contenere la nostra offensiva, ma senza fortuna. Santo e Boero si rimettono in moto e realizzano 20 punti in due, trascinando la squadra a due sole lunghezze dal millesimo punto in campionato.

Altra prova corale con ottimo contributo di tutti, al di la dello score finale: i più giovani han potuto giocare in sicurezza, e tutti i dieci presenti han ben lavorato. Ancora in crescita Santandrea, punti e tanta grinta per De Lorenzi. Santo monumentale chiude a 22 punti nonostante sia stato costretto a lungo in panchina per falli. Boero come sempre implacabile da fuori.

Ed ora pensiamo alla prima gara casalinga del girone di ritorno: VENERDI SERA ALLE 21.30 AL PABUBANI SFIDIAMO MEDICINA !! TUTTI PRESENTI!!

Tabellini: Santo 22, Boero 24, De Lorenzi 3, Dal Monte, Zambrini 9, Picone 1, Santandrea 16, Ragazzi 5, Pantani, Morsiani 8. All. Alfieri Ass. Neri

Parziali: 13/17, 9/22, 15/22, 14/27

PROMOZIONE IMBATTUTA A FINE ANDATA, UNICA SQUADRA IN REGIONE!!

FAENZA 87 – 49 POLISPORTIVA PONTEVECCHIO

Ultima partita del girone di andata, con lo stesso copione che ci ha portati fin qui. Con un protagonista in più, Santandrea, che al di la dello score sta entrando in condizione e nel ruolo che gli compete, spaventando le difese avversarie. Conferma di Ragazzi che parte in quintetto e ripaga la fiducia del coach con una buona prestazione. Le assenze di Pezzi, Catani e Zambrini, lasciano più minuti al resto del gruppo, che lavora bene e controlla ogni fase dell’incontro, sia per la differenza tecnica fra Faenza e la giovanissima Pontvecchio, sia per una rotazione più moderata che ha tenuto sempre in campo qualche “vecchio” dando un pizzico di tranquillità in più ai meno esperti.

Sta di fatto che Pontevecchio nonostante il grandissimo impegno non può nulla contro i bianconeri: la difesa a uomo ha infatti un limite temporale quando il gap fisico – tecnico è di un certo tipo, e contro una zona che lascia qualche centimetro di troppo, la nostra artiglieria ha avuto spesso gioco facile, punendo per ben 14 volte (Boero 6/10) gli avversari dalla lunga distanza.

Cinque giocatori in doppia cifra, con Picone e Santo ancora una volta immarcabili in area e Russo sempre ispiratissimo.

Per Pontevecchio in luce capitan Bertini che fa 15 nel primo quarto, per poi rimanere imbrigliato nella difesa Faentina.

Al di la della partita in sé, va celebrato un campionato fin qui senza ostacoli, con le due o tre sfide più difficili comunque portate a casa, una su tutte il punto a punto finale in casa Tatanka Imola. Questo gruppo, dove i nomi più altisonanti si sono messi al servizio dei ragazzi per farli crescere e migliorare, ha un’identità, un cuore, un’idea precisa. Serve continuare con umiltà, pazienza e sacrificio, perché le gare difficili arriveranno e vogliamo essere pronti a combattere.

Forza FAENZA!

 

Tabellini:

FAENZA: Santo 15, Boero 18, De Lorenzi, Dal Monte 4, Picone 13, Santandrea 14, Ragazzi 11, Pantani,  Morsiani 7, Russo 5. All. Alfieri Ass. Neri

PONTEVECCHIO: Giorgio 3, Bonetti 2, Bianchini, Di Pasquale 6, Prenoli, Bertini 16, Brini 9, Angeletti 8, Cremoini 5. All. Gatti Ass. Bonfiglioli

Parziali: 21/17, 24/4, 19/21, 23/7

UNDER 18 SHOW: VITTORIA IN CASA PROGRESSO BOLOGNA!

PROGRESSO BOLOGNA 42 – 74 FAENZA

Le Girls u18 chiudono senza sconfitte la prima fase del loro campionato violando anche il campo del Progresso Bologna.
Come ormai consueto partita decisa già all’intervallo (48-18), piccolo rilassamento nel terzo quarto, controllo fino alla sirena finale, ruotando tutte le ragazze a referto, e provando schemi e soluzioni difensive, contro avversarie che comunque hanno messo grinta ed impegno fino al termine della partita.
In attesa di conoscere lo svolgimento della secoda fase, piccola pausa per le festività Natalizie, e quindi…BUON NATALE a tutti!!!

Tabellino finale:
Soglia 19, Franceschini 15, Bornazzini 14, Piraccini 10, Minguzzi 7, Panzavolta 6, Poggiali 2, Berti 1, Agostinelli, Samorè.
All. Simona Ballardini.

Parziali: 9/16, 9/32, 12/7, 12/19

 

UNDER 16 SILVER: GRANDE VITTORIA CONTRO GRIFO IMOLA

FAENZA 54 – 45 GRIFO IMOLA

Altra vittoria in campionato dei ragazzi dell’ Under 16 Silver contro Grifo Imola.

Partita equilibratissima per i primi tre tempi, con le due squadre che hanno dato vita ad una gara punto a punto, con continui sorpassi nel punteggio, rendendo la partita molto bella ed emozionante, con Imola avanti di uno a fine terzo quarto.

Nell’ultimo parziale i nostri ragazzi sono riusciti a spezzare l’equilibrio grazie ad un’ottima difesa e a tre conclusioni consecutive realizzate dalla lunga distanza, che ci hanno permesso di prendere un vantaggio di una decina di punti , difeso fino a fine gara.

Bravi ragazzi!!! Dopo qualche giorno di riposo per le festività natalizie, riprenderemo gli allenamenti per preparare al meglio la prossima gara che sara’ il derby con i ragazzi di Basket 95.

Tabellini: Righetti 9, Capucci 25, Juravlea, Tverdolheb 5, Dal Pozzo 2, Laghi 4, Degiovanni 4, Bianchedi , Benini 5, Amadori . Allenatore: Boero. Assistente: Bedeschi

Parziali: 12-14/ 8-8/ 14-13/ 20-10