UNDER 16 GOLD: SFATATO IL TABU’ ARGENTA……

ARGENTA 58 – FAENZA 62

Altra vittoria dei nostri Under 16 Gold sul temutissimo campo di Argenta dove non eravamo mai riusciti a vincere prima. Vittoria importantissima che ci consolida alla testa del campionato.

Partita molto intensa e spigolosa, con Argenta che ha difeso per 40 minuti a zona 3-2 e che, almeno per i primi due quarti, ci ha messo in grossa difficoltà, non permettendo di esprimere  il nostro gioco in velocità. Fortunatamente la nostra difesa ha retto bene agli attacchi avversari, limitando i loro pericolosissimi tiratori dalla lunga distanza, riuscendo così a rimanere attaccati alla gara con uno svantaggio massimo di sette punti.

Tutto si è deciso nell’ultimo quarto in cui siamo riusciti per la prima volta nella gara a passare avanti nel punteggio, abbiamo difeso con grandissima intensità facendo perdere molti palloni ad Argenta, e raggiungendo gli otto punti di vantaggio a tre minuti dalla fine. Reazione immediata di Argenta che con due triple si è riportata sul meno due, ma bravi i nostri ragazzi a mantenere la calma, e con freddezza abbiamo risposto con una tripla ed un gioco da due punti più fallo che ci hanno permesso di arrivare vittoriosi alla fine del match.

Complimenti ad entrambe le squadre, partita molto bella ed emozionante.

Adesso prepariamoci al recupero di mercoledì prossimo a Vignola, partita sulla carta più facile ma da non sottovalutare.

Tabellini: Calai, Anghileanu 4, Albonetti, Stoica 6, Siboni 1, Ragazzini 26, Sartoni 1, Melandri 4, Troisi 20, Ravaioli, Montanari, Gatto. Allenatore: Minghetti .Assistente: Grilli.

Parziali: 11-10/ 17-13/ 17-17/ 13-22

UNDER 15 GOLD: SOFFERTA VITTORIA CON OZZANO

FAENZA 67 – 64 OZZANO

Contro i ragazzi di New Flying Balls di Ozzano arriva la nona vittoria consecutiva per i nostri Under 15 Gold, vittoria molto sofferta contro una buonissima squadra che ci consolida in testa alla classifica del nostro girone in coabitazione con Pallacanestro 2.015 Forli.

Primo quarto in sostanziale equilibrio con Ozzano quasi sempre in vantaggio di qualche punto ed il nostro sorpasso solo a fine periodo.

Nel secondo parziale abbiamo iniziato a giocare con maggiore intensità difensiva e precisione in attacco che ci ha permesso di prendere un vantaggio di una decina di punti.

Terzo tempo di nuovo in sostanziale equilibrio, in cui siamo stati bravi a contenere la reazione degli avversari chiudendo il parziale in parità e mantenendo una decina di punti di vantaggio.

Nell’ultimo tempo siamo partiti bene, abbiamo mantenuto un vantaggio rassicurante sempre in doppia cifra fino a metà tempo, poi ci siamo innervositi, abbiamo iniziato a perdere facili palloni, a forzare conclusioni improbabili, permettendo ai ragazzi di Ozzano di rifarsi sotto fino al meno tre a pochi secondi dalla fine in cui abbiamo rischiato di farci raggiungere.

Si deve arrivare alle fasi finali giocando con meno frenesia, con meno individualismi, facendo girare la palla con maggiore fluidità, con più tranquillità e questo non solo in campo ma anche in tribuna dove ieri sera molti dei presenti, da ambo le parti, più che incitare i ragazzi, hanno ripetutamente insistito a lamentarsi con gli arbitri, e questo, oltre ad innervosire gli arbitri stessi, non ha sicuramente aiutato  i ragazzi in campo a giocare serenamente.

Vittoria che dedichiamo al nostro Marcello, infortunatosi nell’ultimo incontro prima delle feste natalizie, che per un po’ di tempo dovrà essere assente dalle gare. Facciamo a Marci il più grosso e sincero in bocca al lupo per una pronta e rapida guarigione, in modo da tornare al più presto in campo ancora più forte di prima.

Tabellini: Bulzacca 9, Tverdolheb 1, Carugati, Monteventi, Capucci 11, Melandri, DeLuca 4, Foschini 2, Ragazzini 34, Camporesi 6, Motta. Allenatore: Vespignani  Assistente: Zoli L.

Parziali: 16/15, 22/14, 13/13, 16/22